SERIE D: Studio Arcadia Valdicornia Basket – Versilia Basket 2002 80-55

Lo Studio Arcadia Valdicornia Basket, allenato da Massimiliano Biancani e Luca Triglia (assistente), si congeda dal campionato di serie D con un facile successo sul Versilia Basket per 80-55.

I ragazzi di Biancani approcciano bene la gara e grazie a buone scelte di tiro riescono a bucare la zona dei versiliesi chiudendo la prima frazione già sul più 15 (24-9). La seconda frazione è più equilibrata, con gli ospiti che a loro volta iniziano a segnare con regolarità grazie all’ispirato Bertuccelli. Si va all’intervallo sul 45-31.

Dopo l’intervallo ancora qualche minuto di torpore per Valdicornia con i versiliesi che ne approfittano per ritornare a meno 7 (51-44). Immediata reazione di Magnolfi e compagni e distanze ristabilite (più 12 a fine terzo quarto). Gli ultimi dieci minuti del campionato sono senza storia con gli ospiti, con solo sette uomini a referto, che non hanno più la forza per entrare e un distacco finale fra le squadre che supera i venti punti: 80-55.

Nel finale Biancani concede a Mencarelli, all’addio dal basket giocato, l’applauso del pubblico venturinese.

Con questo risultato Valdicornia chiude la propria stagione al settimo posto, dopo una stagione condotta nelle zone alte della classifica, a soli due successi dalla zona play off. Un risultato sicuramente positivo per una squadra molto giovane che con un pizzico di fortuna in più avrebbe potuto anche centrare l’obiettivo di disputare gli spareggi per la C Silver.

I tabellini:

STUDIO ARCADIA VALDICORNIA: Giannini, Magnolfi 12, Favilla 5, Righi 4, Cacciottolo 11; Milicevic 4, Biagini 10, Mencarelli 20, Lombardi 9, Cetkovic 5. All. Biancani M.

VERSILIA BASKET: Leonardi 1, Bertuccelli 24, Panzino 1, Taylor 11, Cirillo 4; Menoni 9, Palagi 5. All. Francione M.

ARBITRI: Mori Eduardo C. di San Marcello Pistoiese e Agnorelli Giovanni di Poggibonsi

PARZIALI: 24-9  45-31 (21-22)  58-46 (13-15)  80-55 (22-9)

In alto: foto di gruppo ad inizio partita