Lo Studio Arcadia travolge la Fides nella prima di ritorno

SERIE D:  STUDIO ARCADIA VALDICORNIA BASKET – PALL. FIDES LIVORNO  85 – 43

(19-01-2020 – 18:00 – Palazzetto dello Sport Venturina Terme)


Largo successo per lo Studio Arcadia che approfitta di una Pall.Fides Livorno con diverse assenze ed in crisi di risultati per prendersi i due punti che la mantengono al primo posto della classifica con due punti di vantaggio su Cecina.

In avvio di gara lo Studio Arcadia si affida quasi esclusivamente alle conclusioni dalla distanza; dopo il primo canestro da sotto di Bazzano, sono due triple di capitan Guerrieri a portarci sul 8-4; poi è la volta di G.Mezzacapo e Pistolesi ad andare a segno da oltre l’arco dei 6,75 con il vantaggio che arriva a sei lunghezze (14-8). In difesa subiamo un po’ troppo le iniziative dei livornesi ed appena le nostre percentuali calano un po’ ecco che gli uomini di Caverni si rifanno sotto (16-14); Valdicornia ritrova un po’ di intensità difensiva e da un paio di palle rubate nasce un nuovo break con i canestri di Guerrieri, Pagni e Agostini chiuso da un libero di T.Mezzacapo che ci porta sul 23-14. Torna a segnare la Fides con Bertolini, risponde Bazzano con la tripla allo scadere che vale il +10 (26-16).

Si riparte con un bel canestro di T.Mezzacapo in contropiede, poi Valdicornia si addormenta prendendo sei punti nello stessa azione d’attacco per colpa di due palle perse sulla rimessa e poi subisce poco dopo la tripla di Botteghi che riporta la Fides a -3 (28-25). Due liberi di T.Mezzacapo ed un canestro di Pagni ci portano sul 32-25 a metà della frazione, poi dopo un paio di minuti di attacchi sterili su entrambi i fronti arriva la tripla del +10 messa a segno da Guerrieri; Valdicornia allunga fino al +15 grazie a due liberi di Pistolesi e tre di Agostini. Due liberi degli ospiti mandano le squadre all’intervallo sul punteggio di 40-27 a nostro favore.

Lo Studio Arcadia parte subito forte dopo la sosta e con tre belle azioni finalizzate da T.Mezzacapo e Pagni si porta rapidamente sul 46-27; dopo un canestro degli ospiti la tripla di T.Mezzacapo ci porta per la prima volta sul +20 (49-29). Applausi per Diego Cacciottolo che torna in campo dopo un’assenza di oltre tre mesi per l’operazione alla spalla. La Fides prova a rimettersi in partita con due triple di Botteghi che la portano sul 50-35, ma Pagni da vero lottatore risponde subito con tre punti e poi è Pistolesi a mettere dentro il canestro del nuovo +20 (55-35) prima di uscire subito dopo per un colpo al ginocchio. Finale di quarto con Guerrieri protagonista con i cinque punti che chiudono il terzo periodo sul 60-36.

Gli ultimi dieci minuti di gioco si aprono con cinque punti dei nostri avversari; arriva subito il time out per coach Blanco che non vuole cali di concentrazione. La risposta della squadra arriva con cinque punti di Guerrieri che raggiunge i 21 punti realizzati e chiude qui la sua ottima gara; la Fides esce dalla partita e così i restanti minuti sono l’occasione per mettersi in evidenza per i più giovani. Donati va a segno da tre, poi sono Papi e G.Mezzacapo ad andare a segno. Negli ultimi minuti Valdicornia dilaga e sulle due triple consecutive di Bazzano si porta sul +40 (83-43); il canestro di Papi chiude la gara sul 85-43. Divario finale un pò ingeneroso nei confronti dei nostri avversari che, in condizioni difficili, hanno comunque provato a giocare la loro gara nei primi venticinque minuti.

Prossimo match per lo Studio Arcadia domenica 26 alle ore 18:00 sul campo della Cestistica Pescia.


VALDICORNIA: Agostini 5, Guerrieri 21, Bazzano 11, Mezzacapo G. 8, Pistolesi 9; Carpitelli ne, Donati 3, Cacciottolo, Carducci, Papi 6, Pagni 11, Mezzacapo T. 11. All. Blanco A. Ass. Talocchini G.

FIDES: Bertolini 4, Botteghi 13, Buselli 9, Storti 6, Paolini 6; Cioni 2, Giusti, Pino 1, Lombardo 2, Giuntini ne. All. Caverni E.

PARZIALI:  15-11  26-30 (11-19)  38-51 (12-21)  53-66 (15-15)

ARBITRI:  Natale Jacopo di Calcinaia e Fabbri Guido di Impruneta