LA SETTIMANA DELLE GIOVANILI: 30 Gennaio/5 Febbraio 2017

LA SETTIMANA DELLE GIOVANILI #18

 

UNDER 20 ECCELLENZA: Pino Dragons Firenze – Valdicornia Basket  82-51

(30/01/2017 – 19:15 – Palacoverciano Firenze)

Finisce con un – 31 la trasferta dell’Under 20 Eccellenza sul campo dei Pino Dragons Firenze, squadra con un roster importante ricco di talento e fisicità; alle difficoltà di organico che colpiscono la squadra da inizio stagione, questa volta si sono aggiunte le assenze di Pietro e Alberto Bongini che hanno accentuato le difficoltà in fase di impostazione mostrate durante la gara.

I fiorentini, ancora in lotta per la qualificazione alle fasi nazionali, non fanno sconti e scappano già dal primo quarto chiuso a +16 per poi arrivare all’intervallo sul +35 con la partita in pratica già chiusa.

Nella seconda parte della gara ampio spazio alle rotazioni da parte delle due panchine con in ostri ragazzi che si prendono la soddisfazione di aggiudicarsi l’ultima frazione.

ENIC FIRENZE: Merlo 24, Filippi 4, Cometti 11, Passoni 13, Nardi 2, Ferrari 8, Radi 1, Tanzi, Goretti ne, Zappia 10, Catarzi ne, Corbinelli 9. All.: Salvetti L.

VALDICORNIA BASKET: Bazzano 5, Bertoli 7, Tattarini 10, Marta 1, Manetti 2, Canuzzi 5, Pistolesi 4, Zdravkovic, Cillerai 2, Padovano 15. All.: Biancani M. Ass. Bagnoli M.

Parziali: 26-10  55-20  (29-10)  72-35 (17-15)  82-51 (10-16)

Arbitri: Venturini Tommaso di Capannori e Maschio Duccio di Firenze


UNDER 14 ELITE: Valdicornia Basket – U.S. Empolese  46-77

(31/01/2017 – 17:00 – Palasport Tenda Piombino)

Contro Empoli, Valdicornia gioca una delle peggiori partite dell’anno e soccombe nettamente per 46-77. Empoli non ha grandi individualità, ma ha un gioco di grande livello con meccanismi perfetti sia in attacco che in difesa. I padroni di casa, in giornata pessima, sono sotto di 25 punti già a metà gara, con la miseria di 15 punti segnati in 20 minuti e ben 40 subìti.

Migliore, per i locali, è la seconda metà della partita, in cui il punteggio parziale è in equilibrio. I primi due quarti praticamente non giocati dal Valdicornia, ne hanno segnato tutto l’incontro. Resta il valore degli empolesi, in grado pochi giorni dopo di infliggere la prima sconfitta alla Car Shop Pistoia.


UNDER 15 ECCELLENZA – POULE DI QUALIFICAZIONE: Fides Montevarchi – Valdicornia Basket  62-38

(01/02/2017 – 18:30 – Palazzetto dello Sport Montevarchi)

Finisce con una netta sconfitta il debutto nella Poule Qualificazione degli Under 15 Eccellenza sul campo di una della squadre destinate a contendersi il titolo regionale.

I ragazzi di Del Re iniziano bene la gara rimanendo per l’intero primo quarto e buona parte del secondo a stretto contatto con i padroni di casa. Montevarchi allunga nella seconda parte della seconda frazione per andare al riposo sul +11.

Al rientro dagli spogliatoi i nostri ragazzi non riescono più a trovare la via del canestro (solo un libero a segno in dieci minuti di gioco) e padroni di casa che pur mettendo a referto solo nove punti volano a +19. Il quarto periodo è senza storia con Montevarchi che chiude tranquillamente la gara sul 63-38.

Squadra di nuovo in campo sabato 4 per la prima gara casalinga della seconda fase con il Prato Basket Giovane.

MONTEVARCHI: Brandi 5, Hasanaj 6, Caponi, Cappelletti, Porri 4, Ragnini 4, Malatesta, Volpi 2, Sorrentino 4, Sereni 16, Bandini 2, Vannini 19. All. Ottaviani G.

VALDICORNIA: Manetti 7, Fossi, Antonucci, Donati 7, Canneri, Macelloni 17, Marcocci 5, Papa, Mezzacapo, Carpitelli 2. All. Del Re M. Ass. Elmi D.

PARZIALI: 17-14 34-23 (17-9)  43-24 (9-1) 62-38 (19-14)

ARBITRI: Verdi Riccardo di Terranuova Br. e Bandini Eloisa di Reggello


UNDER 18 ECCELLENZA: Virtus Siena – Valdicornia Basket  70-46

(01/02/2017 – 20:15 – Pala Vivaldi Siena)

Partita dai due volti quella giocata dagli Under 18 Eccellenza sul campo della Virtus Siena.

Molto buoni i primi due quarti giocati dai ragazzi di Lorenzo Formica che grazie ai punti di Alberto Bongini e Zdravkovic chiudono in vantaggio di quattro lunghezze la prima frazione e poi contengono il ritorno dei padroni di casa per andare al riposo ancora in vantaggio anche se di un solo punto.

Dopo l’intervallo la partita cambia completamente registro con i padroni di casa, che almeno per la matematica non sono ancora tagliati fuori dalla corsa al 5° posto, più determinati e convinti; dall’altra parte Valdicornia è irriconoscibile e subisce nelle battute iniziali un pesante parziale che indirizza la gara a favore dei padroni di casa. I padroni di casa chiudono la terza frazione sul +13 e negli ultimi dieci minuti di gioco allungano ancora per chiudere a +24.

SIENA: Bartoletti 17, Ceccatelli 12, Caroni n.e., Pagano 5, Falchi 4, Eusepi 3, Cappelli, Bindi 4, Carletti, Pierini 15, Ndour 10. All. Braconi J.

VALDICORNIA: Bertini 2, Bongini A. 9, Bongini P., Marta, Olivoni, Zdravkovic 11, Cillerai 2, Mezzacapo, 2 Pistolesi 7, Cetkovic 10, Manetti 3. All. Formica L. Ass. Ulivieri D.

ARBITRI: Giansante Alberto e Zanzarella Cosimo di Siena

PARZIALI: 19-15  29-30 (10-15)  53-40 (24-10)  70-46 (17-6)


UNDER 13: Valdicornia Basket – Libertas Labronica Basket  58-36

(04/02/2017 – 16:00 – Palestra Altobelli Venturina)

Vittoria agevole per gli Under 13 che riprendono il loro cammino verso la seconda fase dopo la sconfitta di Cecina superando il fanalino di coda Labronica Basket Nero.

La squadra, affidata come per la gara di andata al secondo coach Talocchini, gestisce l’incontro chiudendo la pratica nei primi venti di gioco dove, pur non segnando tantissimo, riesce a raggiungere le venti lunghezze di vantaggio (34-14 all’intervallo).

Nel terzo e quarto periodo il coach ruota tutti i ragazzi a disposizione facendo risparmiare un pò di energie ai ragazzi che saranno impiegati l’indomani nel campionato Under 14 . La gara termina sul 58-36.

VALDICORNIA: Camerini 8, Ghisu 2, Grilli 11, Zucchelli 2, Bernardini Rossi 1, Boccini, Teoli 1, Tafi, Alfarano 6, Barbaglia 7, Tinacci 14, Manfredini 6. All. Talocchini G.

LABRONICA: Pitari 11, Meliani 9, Angiolini 4, Filippi 2, Tremolaterra 5, Pantani 5, D’Elia, Bertozzi, Migliozzi. All. Antonini G.

PARZIALI:  18-7  34-14 (16-7)  49-25 (15-11)  58-36 (9-11)

ARBITRO: Pastorelli Tommaso di San Vincenzo


UNDER 15 ECCELLENZA – POULE DI QUALIFICAZIONE: Valdicornia Basket – Prato Basket Giovane  60-47

(04/02/2017 – 16:15 – Palazzetto dello Sport Venturina)

Vittoria casalinga senza particolare sofferenza, nella seconda giornata del Poul Qualificazione per le finali regionali, per l’under 15 eccellenza del Valdicornia Basket, allenata da Marco Del Re e Davide Elmi (assistente), contro Prato Basket Giovane per 60-47. Un divario, quello finale, che non rispecchia l’ancor più netta superiorità dei padroni di casa, in vantaggio di ben 24 punti a metà partita.

Il primo periodo vede Valdicornia andare in fuga e mettere già un’ipoteca pesante sulla vittoria finale: 26-10. Ipoteca che si concretizza al termine del secondo periodo, giacché i locali chiudono la prima metà dell’incontro con il netto punteggio di 41-17 (parziale del secondo quarto di 15-7). I ragazzi di Del Re allentano un po’ la pressione difensiva nella seconda parte della partita, consentendo a Prato di segnare con maggiore continuità e di ridurre lo svantaggio.

Nel terzo periodo gli ospiti segnano infatti 16 punti (parziale del quarto di 13-16) e si portano a meno 21 sul punteggio di 54-33. Negli ultimi dieci minuti Valdicornia, ormai senza più intensità, non trova la via del canestro e permette agli ospiti di segnare 14 punti (parziale dell’ultimo periodo di 6-14).

L’incontro termina con la vittoria di Valdicornia per 60-47.

VALDICORNIA: Manetti 9, Donati 12, Macelloni 2, Marcocci 11, Carpitelli 14; Fossi 3, Antonucci 3, Rocchiccioli, Pistolesi, Canneri 2, Papa 4, Mezzacapo. All. Del Re M. Ass. Elmi D.

PRATO: Zardo 2, Hebo 8, Alessandro 6, Baldi 2, Pacini 14; Marini 4, Bovani 5, Manfredini, Saccenti 2, Mari 4, Martini n.e. All. Novelli G.

PARZIALI: 26-10  41-17 (15-7)  54-33 (13-16)  60-47 (6-14)

ARBITRI: Bianchi Guglielmo e Sposito Gianmatteo di Livorno


UNDER 15 REGIONALE: Valdicornia Basket – U.S. Basket Sei Rose  32-44

(04/02/2017 – 18:30 – Palasport Tenda Piombino)

Partita difficile sulla carta per Valdicornia che si trova davanti alla seconda della classe con solo 2 sconfitte subite fino ad oggi.

La partita inizia però in equilibrio con le due formazioni che riescono a gestire gli attacchi avversari senza grosse difficoltà. Nella seconda metà di quarto alcuni sbagli di troppo nelle conclusioni, portano i ragazzi di casa a chiudere sotto 5. Il secondo quarto vede un Valdicornia poco attento subire molte penetrazioni con gli avversari che ne approfittano per incrementare il vantaggio. In attacco alcune azioni forzate non portano i risultati sperati e a metà partita il risultato è sul 16-27.

La partita ricomincia sulla falsariga della prima metà, con Valdicornia che riesce a contenere gli attacchi avversari. purtroppo non riesce a trovare la via del canestro e a fine terzo quarto lo svantaggio è di 15 punti (22-37).  Negli ultimi dieci minuti di gioco i ragazzi di Minuti iniziano subito forte e con un’ottimo gioco di squadra riesce a portarsi fino al -8 dagli avversari, che, in confusione, iniziano a sbagliare molto sia in fase difensiva che offensiva.

L’espulsione di Velle e l’uscita per 5 falli di Signori a metà quarto però complica le cose per la squadra di casa che, molto stanca, subisce un pesante parziale che riporta la partita sul +14 avversario. Valdicornia gioca con grande intensità fino alla fine, ma sfortunatamente non basta per riuscire a recuperare lo svantaggio. Finisce 32-44 per gli ospiti.

VALDICORNIA: Bertini 6, Paini 3, Velle 2, Pallini 8, Giuliani, Fiorenzani 4, Signori, Mezzacapo, Barsotti 6, Cionini, Pratesi, Biagetti 3. All. Minuti M.

ROSIGNANO: Pratesi, Murtas 20, Lombardo 2, Cambi, Gerini 8, Parri 10, De Cecco, Mazzoni, Cavasin, Agosta, Mane 4. All. Cecconi S.

PARZIALI: 8-13  16-27 (8-14)  22-37 (6-10)  32-44 (10-7)

ARBITRO: Mannucci Stefano di Rosignano M.mo


UNDER 18 REGIONALE: Follonica Basket – Meloria Basket 2000 A. Dil.  54-59

(04/02/2017 – 18:30 – Pala Golfo Follonica)

(da sito Follonica Basket) ….   sconfitta dell’Under 18 Regionale contro la capolista Meloria Livorno; la partita- giocata sabato 4 alle 18.30 valida per l’ultima di ritorno della prima fase – ha visto i ragazzi di Andrea Bertini, guidati per l’occasione da Giuliano Vichi (causa squalifica di Bertini) mettere in difficoltà i livornesi che probabilmente non si aspettavano di dover sudare così tanto per uscire con i 2 punti dal Palagolfo.

L’inizio azzurro è stato di buonissimo livello, con la squadra estremamente concentrata e ordinata in campo che grazie a buone scelte di tiro e a una difesa forte si aggiudicava il primo parziale per 14-11 ed il secondo per 19-16 andando negli spogliatoi sul 33-27. Purtroppo dopo pochi minuti un infortunio portava a 10 i ragazzi disponibili e l’intensità difensiva induceva diversi ragazzi a caricarsi di falli accorciando di conseguenza le possibilità di rotazioni. Il prezzo di tutto questo veniva pagato nel terzo quarto che vedeva i livornesi aggiudicarsi il parziale con un secco 20-7 che ribaltava il punteggio sul 47-40 in favore degli ospiti che, seppur con difficoltà, riusciranno a mantenere il vantaggio sino al fischio finale e ad aggiudicarsi la gara per 59-54.
Purtroppo non è bastato vincere 3 parziali su 4, ma resta la soddisfazione di aver confermata la crescita esponenziale di carattere, determinazione, ma anche tecnica e tattica dei ragazzi dell’Under 18 che adesso dovranno confermare questi passi avanti nella seconda fase valida per la Coppa Toscana in cui gli azzurri se la dovranno vedere con Argentario, Donoratico, Junior Lucca, Chiesina Uzzanese, Porcari e Cus Pisa B, con le prime 2 squadre che avranno accesso alle Final Six assieme ad altre 4 squadre provenienti da altri 2 gironi.
Follonica-Meloria Livorno: 54-59 (14-11, 19-16, 7-20, 14-12)
Follonica: Mannari 4, Franzoni, Pagliai 4, Trafeli 9, Concon 7, Maffei 3, Mazzei 1, Della Croce 6, Tafi 4, Villani 3. Allenatore Giuliano Vichi


UNDER 14 REGIONALE: Basket San Vincenzo – Valdicornia Basket  40-49

(05/02/2017 – 11:00 – Palazzetto L. Giovani)

Successo meritato nel campionato Under 14 per i ragazzi di Baroni che bissano il successo dell’andata andando a vincere sul campo del Basket San Vincenzo con il punteggio di 40-49; Partita non facile con una squadra che, contrariamente alla nostra, ha nelle proprie file anche diversi 2003.

La gara è equilibrata nei primi due quarti con San Vincenzo che sfrutta la vena realizzativa di Riccucci (27 punti per lui dei 40 totali dei padroni di casa) per arrivare all’intervallo avanti di cinque lunghezze.

Nella seconda parte di gara i nostri ragazzi riescono a contenere gli attacchi dei ragazzi di Sorbetto lasciando a San Vincenzo solo nove punti negli ultimi venti minuti di gioco; nel corso del terzo quarto arriva così il sorpasso di Valdicornia che chiude sul + 3 il terzo quarto per poi allungare fino al + 9 finale.

Vittoria di squadra con ben dieci ragazzi a punti…..bravi !!!

SAN VINCENZO: Riccucci 27, Pellizzari 6, Marini 4, Arslani 2, Pierangelini 1, Benvenuti, Del Cherico, Pellegrini, Pinzaferri, Bifolco, Facchini. All. Sorbetto V.

VALDICORNIA: Riccardi 6, Meini 11, Bartoli 4, Donati 2, Barbaglia, Tinacci 14, Manfredini 4, Alfarano 2, Teoli 2, Zucchelli 3, Bernardini Rossi, Tafi 1. All. Baroni F.

PARZIALI:  14-13  31-26 (17-13)  35-38 (4-12)  40-49 (5-11)

ARBITRO: Spagli Pier Giorgio di Livorno


UNDER 16 ECCELLENZA: Valdicornia Basket – Mens Sana 1871 58-69

(05/02/2017 – 11:00 – Palazzetto dello Sport Venturina)

Ottima prestazione casalinga dell’under 16 eccellenza del Valdicornia Basket, allenata da Lorenzo Formica ed Alex Blanco (assistente), che ha tenuto testa fino alla fine alla fortissima Mens Sana Siena: 58-69.

Nel primo periodo, grazie ad un buon gioco dei locali, la supremazia degli ospiti è lieve: 9-15. Ancora meglio, per Valdicornia, il secondo quarto, che si conclude con il parziale di 18-19 e che porta le due squadre negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul punteggio di 27-34, con la gara aperta a qualsiasi risultato. Equilibrato anche il terzo periodo, con un parziale di 14-17 per i senesi, i quali si portano all’ultima frazione di gioco in vantaggio per 41-51. I padroni di casa, tuttavia, nonostante i 10 punti di svantaggio, lottano su ogni pallone e mettono paura ai forti senesi.

La rimonta non riesce e la gara termina 58-69 (parziale dell’ultimo periodo di 17-18), ma la prova dei ragazzi di Formica è davvero di ottimo livello.

VALDICORNIA: Carducci, Vannozzi 14, Dosen 13, Mezzacapo 21, Rivillito 2; Angiolini, Papi, Meini 2, Bartolini 4, Manetti 2, Poggi. All. Formica L. Ass. Blanco A.

SIENA: Bogliardi 5, Saladini 17, Cappelletti 15, Misljenovic 12, Riisma 15; Santini, Petri, Zappa, Falsetti, Carapelli 5. All. Armellini M.

PARZIALI: 9-15  27-34 (18-19)  41-51 (14-17)  58-69 (17-18)

ARBITRI: Barbanti Matteo e Solfanelli Gabriele di Livorno


UNDER 14 ELITE: Valdicornia Basket – Libertas Labronica Basket  53-63

(05/02/2017 – 15:00 – Palasport Tenda Piombino)

Pochi giorni dopo la pessima prova contro Empoli, forse la peggiore della stagione insieme a quella in casa contro Prato, Valdicornia gioca forse la miglior partita del campionato e rischia di fare lo sgambetto alla corazzata Labronica, terza in classifica a 24 punti, 2 in meno di Don Bosco e Car Shop Pistoia. All’andata, per i ragazzi di Blanco, fu una débacle di enormi proporzioni, visto che i livornesi vinsero per 103-32 contro un Valdicornia con solo 7 giocatori disponibili e molte assenze di peso.

A Piombino, invece, Valdicornia è stata in partita per 40 minuti, giocando con grande intensità in difesa e con una grande circolazione di palla in attacco. Non sono stati pochi i facili canestri sbagliati dai padroni di casa, soli contropiede; errori che probabilmente hanno negato ai locali la soddisfazione di una grande impresa.

Domenica mattina, 12 febbraio, i giocatori di Blanco e Caciagli saranno impegnati sul proibitivo campo della capolista Car Shop Pistoia.