Facile successo per lo Studio Arcadia con Ghezzano

SERIE D:  STUDIO ARCADIA VALDICORNIA BASKET – GMV BASKET  74 – 43

(01-02-2020 – 21:15 – Palazzetto dello Sport Venturina Terme)


Ancora un successo per lo Studio Arcadia che domina nel match casalingo con Ghezzano e mantiene la vetta della classifica con due punti di vantaggio su Cecina. Una gara di buonissimo livello quella disputata dai nostri ragazzi che, a dispetto di una settimana piuttosto difficile in cui non hanno potuto allenarsi al meglio, sul campo hanno mostrato consapevolezza dei propri mezzi comandando fin da subito l’andamento dell’incontro. Lunga anche stavolta la lista degli indisponibili per coach Blanco, con capitan Guerrieri, assente per motivi di lavoro, ed Agostini, Carducci e Carpitelli infortunati; per Agostini, presente in panchina per aiutare i compagni ma di fatto indisponibile, in settimana si procederà agli accertamenti che ci diranno la gravità dell’infortunio al ginocchio rimediato nella gara di Pescia.

La gara inizia subito bene per lo Studio Arcadia che balza velocemente sul 9-2 grazie a cinque punti di T.Mezzacapo e ad un canestro a testa per Pistolesi e Pagni; Ghezzano, reduce da un periodo non facile, prova a rimettersi in partita con Suin e Balestrieri e con il passare dei minuti torna a farsi sotto fino a raggiungere il -1 (15-14) a due minuti dalla fine del quarto. E’ Pistolesi a ricacciare indietro i pisani con cinque punti consecutivi (due canestri ed un libero a segno per il fallo subito sulla seconda marcatura), seguito dai due liberi di T.Mezzacapo che chiudono il primo quarto sul 22-14 a nostro favore.

In avvio di secondo di secondo quarto il vantaggio arriva presto alla doppia cifra (25-15) grazie ad una tripla di Bazzano; gli ospiti replicano con una conclusione pesante di Davini, ma non riescono ad opporsi più alla fuga di uno Studio Arcadia scatenato. A metà frazione i canestri di Pagni e Bazzano ci portano sul 31-18; un letale Bazzano supportato dalle iniziative di T.Mezzacapo ci regalano il +18 (39-21) a due minuti e mezzo dall’intervallo. Il distacco sale a venti lunghezze grazie alla terza tripla di Bazzano (42-22), poi dopo due punti per parte un rimbalzo in attacco e conseguente canestro di T.Mezzacapo ci portano a +22 (46-24) proprio sulla sirena di metà gara.

Percentuali più basse nel tiro da fuori per i nostri ragazzi alla ripresa della gara ed allora sono i canestri dall’area di Pistolesi e Pagni che ci consentono di mantenere immutato il vantaggio; intorno a metà della frazione arriva un nuovo allungo per Valdicornia grazie a cinque punti consecutivi di Donati che ci portano sul 57-31. Lo Studio Arcadia torna a bombardare da fuori e prima del termine della frazione arrivano altre tre triple, una a testa per Donati, Meini e Pistolesi; il periodo si chiude sul punteggio di 66-38.

Gli ultimi dieci minuti sono senza storia con entrambi gli allenatori che danno spazio alle panchine con il distacco fra le due squadre che rimane intorno alle trenta lunghezze. Per Valdicornia diversi minuti in campo per Vannozzi, Papi ed Angiolini insieme al rientrante Meini che si prende la soddisfazione di chiudere con otto punti personali grazie ad un’altra tripla dopo quella del terzo quarto e ad un canestro da fuori area. Un libero di Papi chiude il match sul punteggio di 74-43.

Prossimo impegno per lo Studio Arcadia giovedì 6 febbraio alle 21:15 sul campo di Cecina nell’anticipo della diciannovesima giornata di campionato.


VALDICORNIA: Donati 11, Bazzano 15, Pagni 10, Pistolesi 14, Mezzacapo T. 13; Agostini ne, Cacciottolo 2, Vannozzi, Mezzacapo G., Angiolini, Papi 1, Meini 8. All. Blanco A. Ass. Talocchini G.

GHEZZANO: Suin 12, Curci, Granieri 2, Balestrieri 11, Farnesi 8; Froli 3, Vongher 1, Leoncini, Davini 6, Botto. All. Piazza C. Ass. Benedettini M.

PARZIALI:  22-14  46-24 (24-10)  66-38 (20-14)  74-43 (8-5)

ARBITRI:  Borsani Massimo di Pescia e Paoletti Alessio di Firenze