Un brutto Studio Arcadia è sconfitto a Calcinaia

SERIE D:  BASKET CALCINAIA – STUDIO ARCADIA VALDICORNIA BASKET – CHIESINA BASKET  63 – 55

(16-12-2018 – 18:00 – Palazzetto dello Sport Calcinaia)


Nel gelo del Palazzetto di Calcinaia lo Studio Arcadia viene battuto dai padroni di casa con il punteggio di 63-55, lasciando ai pisani il terzo posto in classifica. Partita giocata con una temperatura sui 5/6 gradi per il guasto all’impianto di riscaldamento del palazzetto con gli arbitri che hanno ritenuto ci fossero le condizioni per poter disputare la gara senza tener conto delle preoccupazioni per l’incolumità degli atleti.

La gara inizia con i canestri di Bertini e Guerrieri che ci portano subito sullo 0-4; i padroni di casa, però, replicano prontamente con cinque punti di Lorenzi che aprono un parziale di 11-0. Tante le palle perse dai nostri ragazzi che subiscono l’aggressività dei pisani in difesa; neanche il time out di coach Minuti cambia l’inerzia della gara con i calcinaioli che continuano a vincere tutti gli uno contro uno contro i nostri difensori ed allungano fino al 20-7. Una tripla di Pistolesi e due liberi di Meucci ci permettono di chiudere il primo quarto sotto la doppia cifra di svantaggio (21-12).

Calcinaia parte forte anche nel secondo quarto ed arriva velocemente sul 26-12; anche il passaggio alla zona difensiva non produce gli effetti sperati con i pisani che raggiungono il +16. Lo Studio Arcadia ha una reazione subito dopo la metà della frazione con un bel parziale con dentro due triple del sempre pericoloso Pistolesi fino al canestro del -7 di Magnolfi (31-24). La rimonta si ferma con la tripla di Toni per i pisani prima dei canestri di Pistolesi e Caprioli che mandano le squadre all’intervallo divise da dieci punti (36-26).

Il terzo quarto inizia con una palla regalata ai calcinaioli che, sulla rimessa, vanno subito a segno con la tripla di Lorenzi; i nostri ragazzi vanno a canestro con maggiore regolarità, ma in difesa continuiamo a subire tanto con le triple di Raimo a fare la differenza ed il vantaggio degli uomini di Giuntoli arriva a 17 lunghezze. I nostri ragazzi recuperano qualcosa verso la metà della frazione con due canestri di Bongini, inframezzati da un piazzato di Guerrieri; un’altra palla persa ci costa un fallo antisportivo con cui i padroni di casa ritrovano slancio per allungare nuovamente fino al +17 (59-42) con cui si chiude la terza frazione.

Con la partita ormai compromessa i nostri ragazzi ritrovano un po’ di determinazione nell’ultimo quarto ed approfittando anche di un calo dei padroni di casa riusciamo a blindare il canestro per i primi cinque minuti; Guerrieri e Pistolesi mettono a segno un piccolo parziale che ci riporta sul -10 (59-49) quando c’è ancora metà frazione da giocare. Un canestro di Lorenzi sblocca i padroni di casa che, pur mettendo a segno solo quattro punti nell’intera frazione, riescono a gestire senza problemi il finale di gara; sono ancora Guerrieri e Pistolesi (miglior marcatori dell’incontro con ventisei punti realizzati ) ad andare a segno tra i nostri con la gara che si chiude sul +8 per i padroni di casa.

Studio Arcadia di nuovo in campo sabato prossimo alle 18:15 con l’incontro casalingo contro il Vela Basket.

“Non siamo mai stati in partita – il commento di Minuti – Il risultato sotto questo punto di vista è perciò anche bugiardo e Calcinaia ha decisamente meritato la vittoria, pur avendo giocato ai limiti della praticabilità in un palazzetto gelido; una situazione imbarazzante ed anche pericolosa. Facciamo veramente tanta fatica ad esprimere un gioco ed abbiamo problemi di punti, in quanto sia Guerrieri che Magnolfi non riescono più a segnare come fino a qualche partita fa e gli altri giocatori non stanno facendo nulla per supplire a questa mancanza. Adesso giochiamo contro Vela, poi ripartiremo con l’anno nuovo. Abbiamo quindi un po’ di tempo per ricaricare le pile, ma ora come ora è chiaro che facciamo fatica.”.


CALCINAIA: Dal Canto A. 5, Dal Canto F. 2, Raimo 16, Chiarugi 15, Lorenzi 10; Toni 3, Nufrio ne, Caprioli 4, Fruzza 3, Pantani 5, Baldi. All Giuntoli G. Ass. Pantani A.

VALDICORNIA:  Guerrieri 12, Magnolfi 8, Simonelli, Bertini 2, Pistolesi 26;  Bongini A. ne, Bongini P. 4, Cacciottolo 1, Martinelli, Meucci 2,  Sonetti. All. Minuti M. Ass. Blanco A.

PARZIALI:  21-12  36-26 (15-14)  59-42 (23-16)  63-55 (4-13)

ARBITRI:  Forte Michele di Siena e Giannini Giacomo di Empoli