LA SETTIMANA DELLE GIOVANILI: 24/30 Aprile 2017

 SETTIMANA DELLE GIOVANILI #30

 

UNDER 16 REGIONALE – POULE DI QUALIFICAZIONE: Bk Massa E Cozzile – Valdicornia Basket  76-35

(24/04/2017 – 19:15 – Palestra Comunale Margine Coperta)

Netta sconfitta per l’under 16 regionale del Valdicornia Basket, allenata da Riccardo Gucci, al palasport di Margine Coperta contro Massa e Cozzile. Un 76-35, tuttavia, maturato nella seconda metà di gara, dopo che un sostanziale equilibrio ha caratterizzato i primi venti minuti. Dopo il 9-6 del primo quarto, i secondi dieci minuti hanno visto una leggera prevalenza dei padroni di casa, in vantaggio di 7 punti all’intervallo (18-14 il parziale, 27-20).

Sulla seconda metà dell’incontro, che ha visto il parziale complessivo di 49-15 per i locali, c’è ben poco da dire. Parziale nettissimo dei locali nel terzo quarto, concluso con il parziale di 23-4, e punteggio ormai irrecuperabile per il Valdicornia: 50-24.

Negli ultimi dieci minuti di gioco, Massa e Cozzile allunga ancora in modo deciso il proprio vantaggio, concludendo con la vittoria per 76-35 (26-11 il parziale).

MASSA E COZZILE: Risi 9, Lenzi 2, Innocenti, Ferrarese 11, Pappalardo 6, Lotti 7, Cei 8, Natalini 12, Ghiarè, Lorenzi 19, Rossi 2. All. Cei S.

VALDICORNIA: Vanni 10, Franci 3, Ferko 2, Poggetti 2, Boccini 6, Berni 10, Velle, Paini, D’Onofrio 2, Persichetti. All. Gucci R.

PARZIALI: 9-6  27-20 (18-14)  50-24 (23-4)  76-35 (26-11)

ARBITRO: Cicellini Gregorio di Pistoia


UNDER 18 – TORNEO PER INTERR.: Valdicornia Basket – U.S.D. Terranuova Basket  81-77

(26/04/2017 – 20:00 – Palasport Tenda Piombino)

Grazie ad un eccellente terzo quarto e ad un’altra grande prova di Pistolesi, e riuscendo a contenere il ritorno degli avversari negli ultimi dieci minuti, l’under 18 del Valdicornia – allenata da Lorenzo Formica (assistente Daniel Ulivieri) – batte in casa per 81-77 i pari età di Terranuova Bracciolini in una gara del torneo per l’Interregionale.

Equilibrio pressoché perfetto nei primi venti minuti, con un primo quarto che termina 17-18 e il punteggio all’intervallo lungo che fissato sul 37-35 (parziale del secondo periodo di 20-17). La svolta giunge nel terzo periodo, in cui i padroni di casa, con un parziale di 24-13, si portano avanti di 13 punti all’inizio dell’ultimo periodo (61-48).

Terranuova tenta la rimonta nell’ultimo quarto, mettendo pressione ai locali, ma la squadra di Formica resiste e porta a casa la vittoria per 81-77 (parziale di 20-29).

VALDICORNIA: Bertini 4, Bongini A. 8, Bongini P. 8, Marta 7, Olivoni 2, Zdravkovic 8, Cillerai 2, Mezzacapo 8, Pistolesi 30, Cetkovic 4. All. Formica L. Ass. Ulivieri D.

TERRANUOVA: Gironi 11, Gueye Pape 13, Buset 7, Falcioni 15, Anichini T. 2, Baglioni 23, Anichini M. 1, Merico 5, Balestri. All. Del Viva F.

PARZIALI:  17-18  37-35 (20-17)  61-48 (24-13)  81-77 (20-29)

ARBITRI: Ricciuti Mirko di Livorno e Givannelli Riccardo di Rosignano M.mo


UNDER 16 ECCELLENZA – FASE AD OROLOGIO: Valdicornia Basket – Mens Sana 1871  67 – 73

(27/04/2017 – 18:15 – Palazzetto dello Sport Venturina)

Sfiora l’impresa casalinga l’under 16 eccellenza del Valdicornia Basket, allenata da Lorenzo Formica (assistente Alex Blanco), che cede alla Mens Sana Siena – piena di ragazzi del 2002 – per 67-73.

Partita a due facce, che vede la netta supremazia dei senesi nella prima metà dell’incontro, e quella dei padroni di casa nella seconda parte di gara. Parte male, come abbiamo accennato, il Valdicornia, che è già sotto di 10 punti alla fine del primo quarto (12-22) e di ben 21 punti all’intervallo lungo (27-48, parziale di 15-26).

Al ritorno in campo dagli spogliatoi, la musica cambia totalmente. Valdicornia gioca benissimo e mette sotto i senesi, portandosi a meno 12 dalla Mens Sana (45-57, parziale di 18-9). Negli ultimi dieci minuti, i padroni di casa continuano a segnare e a giocare bene, avvicinandosi ai senesi e mettendo loro paura. La rimonta del Valdicornia si ferma a meno 6. Finisce 67-73 (parziale dell’ultimo periodo di 22-16).

VALDICORNIA: Colella, Carducci 2, Marabotto, Vannozzi 10, Dosen 11, Gentili 5, Papi 13, Bartolini 4, Manetti, Mezzacapo 18, Rivillito 4. All. Formica L. Ass. Blanco A.

MENS SANA: Bogliardi 16, Saladini 6, Di Renzo, Cappelletti 7, Petri 3, Ghelardini 2, Zappa 2, Carapelli 8, Riisma 11, Misljenovic 18. All. Armellini M.

PARZIALI: 12-22  27-48 (15-26)  45-57 (18-9)  67-73 (22-16)

ARBITRI: Fabbri Giacomo di Cecina e Frattini Luca di Livorno


UNDER 16 ECCELLENZA – FASE AD OROLOGIO: Valdicornia Basket – Pistoia Basket 2000  58-72

(29/04/2017 – 17:00 – Palazzetto dello Sport Venturina)


UNDER 14 – POULE DI CLASSIFICAZIONE: Valdicornia Basket – Centro Minibasket Junior Lucca  71-44

(29/04/2017 – 17:00 – Palestra Altobelli Venturina)

Ancora un netto successo per i ragazzi di Baroni che, come all’andata, si impongono sulla formazione del CMB Lucca “Rossa”, quasi interamente composta da atleti un anno più grandi.

Tra le mura amiche della Palestra Altobelli i nostri ragazzi partono subito forte e chiudono la prima frazione in vantaggio di dodici lunghezze. L’intensità cala nella seconda frazione e la gara si fa più equilibrata con le due squadre che arrivano all’intervallo divise da 11 lunghezze.

Dopo la sosta lunga i nostri ragazzi ripartono subito forte per chiudere definitivamente la contesa, ben ventiquattro i punti messi a segno e la frazione si chiude con un vantaggio di ben ventinove lunghezze. Valdicornia ha un ultimo passaggio a vuoto ad inizio dell’ultima frazione con gli ospiti che si riportano a -20 prima del nuovo allungo nel finale.

La gara termina con il punteggio di 71-44; la corsa per la qualificazione alle Final Six per la Coppa Toscana rimane ancora aperta.

VALDICORNIA: Boccini 3, Zucchelli, Tinacci 14, Bartoli 15, Manfredini 3, Ghisu, Meini 4, Barbaglia 5, Grilli 2, Donati 7, Alfarano 6, Riccardi 12. All. Baroni F.

LUCCA: Cesari 3, Asti 8, Vignarelli 10, Marinuzzi 3, Ragghianti 1, Bianucci, Roncaglia 3, Ariani 3, Lucherini 7, Coppedé 6.  All. Franchi M.

PARZIALI:  20-8  35-24 (15-16)  59-30 (24-6)  71-44 (12-14)

ARBITRO: Serini Emiliano di Venturina Terme


UNDER 15 REGIONALE – POULE DI CLASSIFICAZIONE: Valdicornia Basket – Pall.Grosseto Team 90  47-52

(29/04/2017 – 18:00 – Palasport Tenda Piombino)

Inizia molto sotto tono la partita per Valdicornia che dopo i primi 3 minuti è già sotto 2-9.; i ragazzi cercano di rientrare in partita giocandosela alla pari con gli ospiti fino si minuti finale dove c’è un’altro piccolo crollo che consente ai grossetani di chiudere avanti 8-13. Il secondo quarto è sostanzialmente in equilibrio anche se la pressione avversaria non fa ragionare i padroni di casa che sbagliano molto sia in attacco che in difesa.

Dopo la pausa lunga, non cambia la storia e Valdicornia si trova sempre a rincorrere e a subire la pressione avversaria, il distacco si fa sempre più pesante con Team 90 che raggiunge i 14 punti di vantaggio (26-40).

L’ultimo quarto sembra quello della svolta, i primi 2 minuti e mezzo vedono solo una squadra in campo e il parziale di 9-0 ne è la prova.  A metà quarto solo due punti separano le due squadre (40-42); purtroppo nel finale la stanchezza si fa sentire e molti ragazzi escono dal campo stremati dai crampi.

La voglia di lottare porta i ragazzi di Valdicornia a crederci fino all’ultimo, ma non c’è niente da fare: finisce 47-52. Grosseto si conferma la nostra bestia nera (0 vittorie su 4 incontri stagionali).

VALDICORNIA: Bertini 17, Paini, Velle 3, Pallini 14, Fiorenzani 4, Signori 2, Mezzacapo 2, Pratesi 2, Biagetti 3. All. Minuti M.

GROSSETO: Boccuto 2, Staccioli, Frosolini, Briganti 6, Zucchini 13, Nencioni 11, Monaci 5, Gargiolli 11, Muntean 4, Falconi. All. Di Patria A.

PARZIALI:  8-13  20-26 (12-12)  26-40 (6-14)  47-52 (21-12)

ARBITRO: Frattini Luca di Livorno


UNDER 18 REGIONALE – POULE DI CLASSIFICAZIONE: Follonica Basket – A.S. Dil. Chiesina Basket  59-43

(29/04/2017 – 20:00 – Pala Golfo)

(da sito Follonica Basket) Nono successo consecutivo per i ragazzi dell’Under 18, nell’incontro casalingo giocato sabato 29 contro il Chiesina Uzzanese.

Il successo conquistato nella terza giornata di ritorno della seconda fase, ha visto i ragazzi di coach Bertini soffrire più del dovuto e del previsto per aggiudicarsi la gara per 59-43, ma con il punteggio a 10’ dalla fine diceva soltanto 37-34 per i follonichesi autori di una prova sino a quel punto altalenante sia sotto il profilo tecnico che sotto quello caratteriale.

Entrambe le squadre hanno giocato a zona 2-3 per buona parte della la gara e questo non ha certo aiutato la spettacolarità della partita. Gli ultimi 10’, anche grazie a 2 uscite per 5 falli degli ospiti presentatisi in 8, hanno finalmente visto il Follonica prodursi in buoni canestri in transizione e con alcuni canestri da fuori che hanno aperto la scatola difensiva ospite allargando il divario sino al definitivo 59-43.

Se da un lato è positivo il saper vincere anche in giornate non brillanti ed essere lucidi negli ultimi minuti a riprova di una buona condizione atletica, è pur vero che di fronte a squadre dal modesto tasso tecnico le gare dovrebbero essere chiuse prima e con meno problemi.

Comunque con questa vittoria la striscia resta aperta con la conquista di 18 punti e con la soddisfazione di essere primi ed imbattuti, ma con la consapevolezza che le Final Six di Coppa Toscana sono ancora da conquistare.

Prossimo turno sabato 6 maggio al Palagolfo alle ore 18.30 con Lucca attualmente seconda a 14 punti con 1 partita in meno. All’andata si imposero i ragazzi di Bertini e Vichi per 47-46 pertanto sarà necessario il miglior Follonica per potersi ripetere.

TABELLINO: Mannari 6, Sorresina, Pagliai 4, Malfanti 2, Guerriero 4, Trafeli 10, Maffei, Guarrasi, Mazzei 18, Della Croce 13. All. Bertini, Vice Vichi

PARZIALI:  15-11,14-13, 8-10, 22-9


UNDER 14 ELITE – POULE DI CLASSIFICAZIONE: Pino Dragons Firenze – Valdicornia Basket  61-48

(30/04/2017 – 11:30 – Palacoverciano Firenze)

Buona partita, nonostante l’assenza di alcuni giocatori importanti, dell’under 14 élite  del Valdicornia Basket, allenata da Alex Blanco (assistente Maurizio Caciagli), che nonostante la sconfitta a Firenze contro il forte Pino Dragon’s, riesce a lottare fino alla fine molto di più di ciò che dica il risultato finale di 61-48. Priva di Canneri, Carli, Fasolo e altri, la squadra di Blanco e Caciagli parte male nel primo periodo e sembra spacciata nel secondo (15-6 il primo parziale, 33-17 all’intervallo lungo).

Ma con un grande terzo periodo, firmato soprattutto da Federighi, Barsotti e Mezzacapo, Valdicornia torna a meno 5 a dieci minuti dal termine (42-37, parziale del terzo quarto di 9-20). Valdicornia si porta a meno 4 all’inizio dell’ultimo quarto, ma l’uscita per falli di Miele e una certa stanchezza impediscono agli ospiti di tentare l’aggancio nel finale, con i locali che, anzi, aumentano il proprio vantaggio fino al risultato finale di 61-48 (parziale dell’ultimo periodo di 19-11).

Con questa sconfitta, le possibilità del Valdicornia Basket di classificarsi fra le prime quattro del girone e di accedere quindi alle Final Four di Coppa Toscana sono ormai poche. Alla squadra di Blanco serve vincere le ultime partite e sperare in alcuni risultati favorevoli delle altre gare. Intanto domenica 7 maggio Valdicornia ospita in casa Terranuova Bracciolini.

PINO DRAGONS: Piccini 9, Pinzani 5, Corradossi 4, Marcaccini 5, Del Valle 9, Forzieri 14, Susini, Curradi 2, Zanasi, Santin 6, Perini, Camerini 4. All.: Salvetti L.

VALDICORNIA BASKET: Lancioni 2, Feltrin, Federighi 12, Cionini, Miele 5, Barsotti 14, Baldini 4, Biasci, Mezzacapo 8. All.: Bianco A.

PARZIALI:  15-6  33-17 (18-11)  42-37 (9-20)  61-48 (19-11)


UNDER 16 REGIONALE – POULE DI QUALIFICAZIONE: Valdicornia Basket – Cestistica Audace Pescia  62-63

(30/04/2017 – 11:30 – Pal.Com.” La Pieve” Campiglia M.ma)

Sconfitta casalinga di misura per l’under 16 regionale del Valdicornia Basket, allenata da Riccardo Gucci, contro la Cestistica Audace Pescia per 62-63 in una gara del Poule Qualificazione. Una partita che nella prima metà pareva mostrare una sia pur lieve superiorità dei locali, confermata dai parziali dei primi due periodi: 23-14 e 36-31 all’intervallo (parziale di 13-17 nel secondo periodo).

La flessione dei padroni di casa nel secondo quarto viene confermata nel terzo, in cui Pescia firma un parziale di 10-18 portandosi avanti 46-49 all’inizio degli ultimi dieci minuti di gioco. Equilibrata ed emozionante l’ultima frazione di gara, con gli ospiti che grazie soprattutto a Biagi (27 punti) riescono a spuntarla per un solo punto.

Finisce 62-63 (parziale dell’ultimo quarto di 16-14).

VALDICORNIA: Vanni 10, Franci 16, Ferko 9, Poggetti 10, Boccini 8, Berni 7, Velle 2, D’Onofrio, Persichetti. All. Gucci R.

PESCIA: Ciervo 15, Biagi 27, Bellandi, Masrour, Cecchini 7, Michelotti 6, Vezzani 4, Basile, Giovannoni 2, Borini 2. All. Biagini C.

PARZIALI:  23-14  26-21 (13-17)  36-39 (10-18)  62-63 (16-14)

ARBITRO: Bismuto Alfredo di Pisa


UNDER 13 – POULE DI QUALIFICAZIONE: Versilia Basket 2002 – Valdicornia Basket  22-104

(30/04/2017 – 18:00 – Palestra ‘P. Tommasi’ Pietrasanta)

Quarto successo consecutivo per gli Under 13 che in questa seconda fase non conoscono ostacoli tanto netto appare il divario con le formazioni provenienti dall’altro girone di qualificazione.

La vittoria questa volta arriva a Pietrasanta sul campo del Versilia Basket al termine di una partita senza storia. I ragazzi, nell’occasione guidati da Talocchini, partono subito forte mettendo a segno un primo break di 0-16; la gara prosegue poi sulla stessa falsariga per tutti i quaranta minuti con Valdicornia che, per la seconda volta in quattro gare, supera la fatidica quota  di cento punti segnati.

Chiuso il girone di andata con quattro vittorie l’obiettivo adesso è quello di non avere cali di concentrazione e portare a casa altri quattro successi nel girone di ritorno per avere concrete chance di arrivare alle Final Eight per il titolo Regionale tra le migliori seconde, dando per scontato che il primo posto sia ormai conquistato dal Basket Cecina “A”.

VERSILIA: Battaglia 10, Tamagna 1, Dariani 2, Granaiola 5, Cavallini 4, Lorenzetti, Guidi, Tarchi, Neri, Lorenzi. All. Fracassini P.

VALDICORNIA: Zucchelli 4, Tinacci 18, Bartoli 4, Manfredini 7, Meini 10, Barbaglia 12, Bernardini Rossi, Grilli 4, Donati 9, Alfarano 5, Riccardi 22, Tafi 9. All. Talocchini G.

PARZIALI:  8-24  12-54 (4-27)  19-78 (7-27)  22-104 (3-26)

ARBITRO: Fratini Niccolò di Viareggio