LA SETTIMANA DELLE GIOVANILI: 17/23 Aprile 2017

 SETTIMANA DELLE GIOVANILI #29

 

UNDER 14 ELITE – POULE DI CLASSIFICAZIONE: Valdicornia Basket – Pino Dragons Firenze  45-57

(18/04/2017 – 19:00 – Palasport Tenda Piombino)

Un primo quarto disastroso (4-19) e un secondo non ottimo (parziale di 15-21) condannano l’under 14 élite del Valdicornia Basket, allenata da Alex Blanco (assistente Maurizio Caciagli), alla sconfitta casalinga contro Pino Dragon’s per 45-57 in una gara valida per il Poule Classificazione per l’accesso alle Final Four di Coppa Toscana. A niente è servita l’ottima seconda parte di gara da parte dei locali, che hanno dato più volte la sensazione di poter recuperare e mettere paura ai fiorentini, che nell’ultimo quarto si sono schierati a zona.

Del primo quarto c’è davvero poco da dire: dominio assoluto degli ospiti, che sbagliano poco e recuperano rimbalzi su rimbalzi, con i padroni di casa inesistenti su tutti i fronti. I primi 10 minuti terminano sul punteggio di 4-19. Nel secondo periodo i locali reagiscono ma commettono molti banali errori difensivi che consentono agli ospiti, con alcune ottime individualità, di aumentare il vantaggio e andare all’intervallo lungo sul 19-40 (parziale di 15-21). Al ritorno in campo, è decisamente un’altra squadra quella di Blanco e Caciagli. L’intensità difensiva è buona e la riscossa, guidata soprattutto da Barsotti, Mezzacapo, Miele e Baldini, si compie e riaccende le speranze dei locali.

Con un parziale di 16-8 nel terzo quarto, Valdicornia riduce lo svantaggio a meno 13 (35-48) e prova la rimonta. Rimonta che sembra possibile all’inizio dell’ultimo periodo, in cui con un parziale di 6-2 nei primi due minuti i ragazzi di casa si trovano a meno 9 (41-50). I fiorentini sono costretti a togliere Piccini, uno dei loro migliori giocatori, dopo il quarto fallo e optano per la difesa a zona. Si svegliano fra i locali Canneri e Federighi, fino ad allora praticamente inesistenti, e continuano la loro buona prova Baldini, Barsotti, Mezzacapo e Miele. Ma a troncare le speranze dei locali arrivano una rocambolesca tripla di Forzieri e le penetrazioni di Del Valle, che segna tutti gli 8 tiri liberi tentati nella partita. I locali provano a reagire con una tripla di Federighi, due penetrazioni di Canneri e la grinta di Mezzacapo, Baldini, Barsotti e Miele. Ma sono i soliti Del Valle e Forzieri a ricacciare indietro i padroni di casa e a portarsi a casa la vittoria per 45-57 (parziale dell’ultimo quarto di 10-9).

La sconfitta colloca Valdicornia al quinto posto del girone con 12 punti, superata a 14 proprio da Pino Dragon’s, Endas Pistoia e Calcinaia. Il prossimo turno, il primo dei cinque del girone di ritorno, la squadra di Blanco riposerà e l’occasione sarà ghiotta per le rivali: Endas ha un turno agevole in casa contro Terranuova e, salvo grandi sorprese, si porterà a 16; 16 saranno i punti anche di una tra Calcinaia e Pino Dragon’s, che si affronteranno. La classifica potrebbe essere quindi la seguente: Pielle 22, Endas 16, Calcinaia o Pino 16, Calcinaia o Pino 14, Valdicornia e Legnaia 12. Il quarto posto resterebbe quindi, per i ragazzi di Blanco, a 2 punti. A Valdicornia resteranno 4 partite e 8 punti a disposizione: 6 obbligatori contro Terranuova, Castelfiorentino e Legnaia e la trasferta difficile di Firenze contro la stessa Pino Dragon’s del 30 aprile. Difficile, ma non impossibile, agganciare il quarto posto valido per le Final Four di Coppa Toscana.

VALDICORNIA: Lancioni ne, Feltrin, Federighi 6, Cionini, Miele 6, Barsotti 6, Baldini 13, Biasci ne, Canneri 5, Mezzacapo 9, Fasolo ne. All. Blanco A., ass. Caciagli M.

PINO DRAGON’S: Piccini 6, Pinzani 3, Vitale 4, Del Valle 16, Forzieri 14, Curradi 2, Santin 6, Perini 2, Camerini 4. All. Salvetti L.

PARZIALI:  4-19  19-40 (15-21)  35-48 (16-8)  45-57 (10-9)

ARBITRI: Giovannelli Riccardo di Rosignano e Partigiani Giordano di Castagneto


UNDER 18 – TORNEO PER INTERR.: C.B. Libertas Mis. Montale – Valdicornia Basket  62-67

(19/04/2017 – 19:30 – PalaBertolazzi Montale)

Vittoria esterna per l’under 18 eccellenza del Valdicornia Basket, allenata da Lorenzo Formica (assistente Daniel Ulivieri), che ha espugnato il parquet della Libertas Montale per 62-67 in una gara valida per il Torneo Interregionale di categoria.

Una vittoria maturata nell’ultimo periodo di gioco, dopo che per oltre 30 minuti i padroni di casa avevano condotto nel punteggio. Il primo quarto vede infatti la Libertas Montale condurre 21-17, vantaggio poi ampliato nel secondo fino al più 11 all’intervallo lungo (38-27, parziale di 17-10). Nel terzo periodo gli ospiti, che schierano molti 2001, giocano bene e si portano sul meno 5 (50-45, parziale del terzo quarto di 12-18).

Ma il capolavoro del Valdicornia avviene nell’ultimo quarto, in cui la difesa è attenta e in attacco le scelte sono ottime. Con un parziale di 12-22 Valdicornia riesce a portare a casa una vittoria importante. Finisce 62-67.

MONTALE: Pastore, Gai 9, Niccolai 14, Milani 10, Ngjela 11, Zagati, Ferro 3, Agostini 4, Muzzi 3, Navicelli 8, Nesi. All. Tasselli F.

VALDICORNIA: Meini 2, Bertini, Carducci, Bongini A. 4, Bongini P. 22, Marta, Olivoni 2, Dosen 4, Mezzacapo, Papi, Pistolesi 26, Manetti 7. All. Formica L. Ass. Ulivieri D.

PARZIALI: 21-17  38-27 (17-10)  50-45 (12-18)  62-67 (12-22)

ARBITRI: Carlotti Francesco di Calcinaia e Landi Matteo di Pontedera


UNDER 15 REGIONALE – POULE DI CLASSIFICAZIONE: Valdicornia Basket – Basket 2000 Arcidosso  67-48

(22/04/2017 – 17:00 – Palasport Tenda Piombino)

Partita che inizia in equilibrio con buone azioni da entrambe le parti. Anche se Valdicornia commette qualche fallo di troppo, riesce a gestire meglio le fasi difensive e il primo quarto termina 13-11. Rientro brusco per i padroni di casa che si trovano sotto 7 dopo soltanto 3 minuti. Ma niente è perduto e la squadra, si rimette subito in carreggiata, azione dopo azione, andando al riposo lungo sotto soltanto 29-30.

Ottimo invece il rientro in campo dagli spogliatoi con Valdicornia che va sopra 6 in due minuti (parziale 8-1) e continua ad allungare fino al +10 di fine quarto grazie ad un ottimo gioco di squadra che fa girare bene la palla in attacco e contiene le incursioni avversarie. Negli ultimi dieci minuti di gioco continua la buonissima prova dei padroni di casa che sull’onda dell’entusiasmo allungano fino al +18 a due minuti dalla fine e al 67-48 finale.

Bellissima prova e  grande risultato contro la prima in classifica (considerando anche il risultato dell’andata che ci aveva visto perdere di solo 2 punti).

VALDICORNIA: Bertini 11, Paini, Velle 5, Pallini 18, Fiorenzani 4, Signori 13, Mezzacapo 4, Barsotti 6, Pratesi 6, Biagetti. All. Minuti M.

ARCIDOSSO: Bonelli 2, Gianassi 13, Pieri 16, Franceschelli 11, Scapigliati 2, Tassi, Marchetti 3, Pelosi 1. All. Ciacci M.

PARZIALI: 13-11  29-30 (16-19)  45-35 (16-5)  67-48 (22-13)

ARBITRO: Pastorelli Tommaso di San Vincenzo


UNDER 18 REGIONALE – POULE DI CLASSIFICAZIONE: Follonica Basket – Ludec 91 Ass. Sp. Dil.  66-43

(22/04/2017 – 17:00 – Pala Golfo Follonica)

(da sito Follonica Basket)…………Il Follonica batte il fanalino di coda Porcari allungando ad 8 le vittorie consecutive in questa fase e rimanendo così imbattuto.

Nella seconda di ritorno della seconda fase valida per l’accesso alle Final Six di Coppa Toscana di san Vincenzo, giocata domenica 23 alle ore 18, gli azzurri hanno superato il Porcari con il punteggio di 66-43. Il differenziale tra le due squadre si è allargato soltanto negli ultimi 5’ di gara dato che in quel momento segnava soltanto 45-40 per la squadra del Golfo.

Infatti per 35’ i ragazzi di coach Bertini, sostituito in panchina da coach Vichi per motivi di salute, hanno disputato una gara incolore priva di concentrazione e qualità tecnica consentendo alla modesta squadra ospite di restare in partita. Soltanto nei 5’ finali la squadra ha avuto un sussulto di orgoglio che ha consentito l’allungo che ha portato ad un risultato decoroso, ma già dalla prossima gara, ancora in casa sabato 29 alle ore 20.00 con il Chiesina Uzzanese – squadra fisicamente attrezzata seppur con un tasso tecnico inferiore al Follonica – l’atteggiamento dovrà essere molto diverso per allungare la striscia di vittorie.

PARZIALI: 7-7  20-9  12-16  27-11

Follonica: Franzoni, Pagliai, Guerriero, Trafeli, Concon, Maffei, Mazzei, Della Croce, Staccioli. Coach Vichi


UNDER 15 ECCELLENZA – FINAL FOUR COPPA TOSCANA SEMIFINALE: Valdicornia Basket – S.B.Arezzo  46-51

(22/04/2017 – 18:15 – Palestra Comunale Donoratico)

(vedi commento sotto)

VALDICORNIA: Manetti 8, Fossi 2, Antonucci 4, Donati 4, Chesi, Rocchiccioli, Illiano, Macelloni 6, Marcocci 5, Carpitelli 17, Papa n.e. All. Del Re M. Ass. Elmi D.

AREZZO: Rossi F. n.e., Bonanni 11, Rossi G. n.e., Giovane, Nica 4, Tyrtyshnyk 15, Pratesi 7, Castellucci 4, Rossi M.P., Cascone 8, Vecchio 2, Andreani All. Vezzosi V.

PARZIALI: 13-15  28-22 (15-7)  33-36 (5-14)  46-51 (13-15)

ARBITRI: Mariotti Davide di Cascina e Melai Michele di S.Maria a Monte


UNDER 14 – POULE DI CLASSIFICAZIONE: I.E.S. Pisa – Valdicornia Basket  38-64

(22/04/2017 – 18:30 – Palestra Concetto Marchesi Pisa)

Netta vittoria per gli Under 14 Regionali che ottengono la terza vittoria consecutiva nella Poule di Classificazione sul campo dello IES Pisa.

I ragazzi di Baroni partono forte fin dalle prime battute per chiudere sul +11 il primo quarto e a portarsi a +18 all’intervallo.

Il terzo quarto vede le due squadre fronteggiarsi in maniera equilibrata, prima del nuovo allungo Valdicornia negli ultimi dieci minuti di gioco. Il match si chiude con la larga vittoria dei nostri ragazzi per 38-64.

I.E.S. PISA: Pucci, Barbagallo 3, Istratii 8, Molesti, Tamberi 3, Diddi, Presti, Bellinvia 6, Baglini 14 Haveriku 4. All. Andreini M.

VALDICORNIA: Zucchelli 4, Tinacci 22, Bartoli 6, Manfredini 7, Ghisu, Meini 4, Barbaglia 4, Bernardini Rossi 2, Donati 5, Alfarano, Riccardi 10, Tafi. All. Baroni F.

PARZIALI:  10-21  18-36 (8-15)  10-11 (28-47)  10-17 (38-64)

ARBITRI: Tiawolin Fotsine Andre Raymond di Pisa e Nocchi Lorenzo di Bientina

UNDER 13 – POULE DI QUALIFICAZIONE: Valdicornia Basket – Cefa S.C.  105-16

(23/04/2017 – 11:30 – Palestra Altobelli Venturina)

Prosegue la marcia vincente dei nostri Under 13 che alimentano il sogno delle Final Eight surclassando tra le mura amiche il Cefa Basket nella terza giornata della Poule Qualificazione.

Gli ospiti si presentano a Venturina con un colorato e rumoroso seguito di tifosi che sosterrà i propri ragazzi per tutti i quaranta minuti. In campo la partita è però a senso unico per i ragazzi di Baroni e Talocchini che dominano la gara dai primi minuti di gioco. Valdicornia chiude già sul +26 la prima frazione.

La partita continua sulla stessa falsariga per i restanti quarti con gli ospiti praticamente mai in partita (+17 +21 e +25 è il risultato degli altri parziali). La gara termina con il risultato di 105-16 per i nostri ragazzi.

VALDICORNIA: Boccini 10, Zucchelli 2, Teoli 3, Tinacci 17, Bartoli 11, Meini, Barbaglia 10, Bernardini Rossi 4, Donati 13, Alfarano 6, Riccardi 23, Tafi 6. All. Baroni F. Ass. Talocchini G.

CEFA: Ferrari, Tosoni 4, Giannasi F., Grandini 9, Luccarini, Salotti, Smecca, Giannasi T., Merhori 3, Saletti, Mazzanti. All. Buzzo M.

PARZIALI:  30-4  53-10 (23-6)  79-15 (26-5)  105-16 (26-1)

ARBITRI: Profeti Riccardo di Rosignano M. e Partigiani Giordano di Castagneto C.


UNDER 15 ECCELLENZA – FINAL FOUR COPPA TOSCANA FINALE 3°/4° POSTO: Pino Dragons – Valdicornia Basket  39-53

(23/04/2017 – 16:00 – Palestra Comunale Donoratico)

Non si può nascondere una certa delusione in casa Valdicornia per il terzo posto ottenuto dall’under 15 eccellenza di Marco Del Re (assistente Davide Elmi) nelle Final Tour di Coppa Toscana di Donoratico. Una delusione mitigata comunque dall’ottima stagione dei ragazzi di Del Re, quinti in Toscana nella Poule Qualificazione.

A Donoratico il Valdicornia ha ceduto nella semifinale contro Arezzo, buona squadra sì, ma alla portata di Donati e compagni. Lo svantaggio di 3 punti all’inizio dell’ultimo quarto sembrava poter   dare speranze di accesso alla finalissima. Ma errori banali e una difesa poco attenta hanno permesso agli aretini di fare il colpaccio. Arezzo vince 46-51.

Nella finalina per il terzo posto, i ragazzi di Del Re hanno un compito semplice contro Pino Dragon’s. Risultato mai in discussione addirittura dopo il primo quarto, concluso 4-20. Il vantaggio finale di 14 punti è perfino piccolo rispetto alla differenza tra le due squadre. Finisce 39-53. Terzo posto per Valdicornia, quindi, che lascia un poco di amaro in bocca, ma che conferma tuttavia il gran valore del gruppo.

DRAGONS FIRENZE: Pinzani, Firrincieli 4, Mancini 3, Borsetti 8, Fondi 1, Manetti 12, Neri 2, Zucchermaglio, Baroncini 9. All. Poggi N.

VALDICORNIA: Manetti 7, Fossi, Antonucci, Donati 16, Chesi 4, Illiano 4, Macelloni 5, Marcocci 3, Carpitelli 14. All. Del Re M. Ass. Elmi D.

PARZIALI:  4-20  21-32 (17-12)  28-45 (7-13)  39-53 (11-8)

ARBITRI: Pastorelli Tommaso di San Vincenzo e Michelozzi Alessandro di Pistoia