I risultati delle giovanili #35

Giovanili Stagione 2018/2019 – Settimana nr. 35

I risultati delle giovanili dal 15 al 16 giugno 2019.

Under 18 GOLD Final Four TITOLO REGIONALE (Semifinale):  SCUOLA BASKET AREZZO – ASD VALDICORNIA BASKET  62 – 47

(15/06/2019 – 18:00 – Palazzetto Chiusi Scalo)

Si interrompe in semifinale la corsa al titolo regionale per l’Azienda Agricola Forconi. E’ la Scuola Basket Arezzo ad approdare alla finale al termine di un gara in cui i nostri ragazzi non sono riusciti ad esprimersi al meglio delle loro possibilità con solo 47 punti segnati da una squadra che, nella prima parte di campionato ha viaggiato ad oltre ottanta punti di media e poco meno di settanta nella seconda parte.

Partono subito forte i nostri avversari portandosi sul 7-0; un canestro di T. Mezzacapo sblocca il nostro punteggio e da il via alla rimonta che si chiude nel finale di frazione quando Donati con due triple consecutive ci regala la parità a quota 11. Arezzo non cede la testa della gara e con Vannini va ancora a segno, replica T. Mezzacapo con due liberi e poi, dopo un altro canestro del numero 11 aretino è un canestro di G.Mezzacapo a riportarci sul 15 pari con cui si chiude la prima frazione.

Il secondo quarto è quello che indirizza in maniera determinante la gara; Arezzo allunga da subito grazie ancora a Vannini che realizza sei punti in poco più di un minuto. Valdicornia va in difficoltà, gli aretini chiudono bene la propria area e da parte nostra c’è poca fiducia nel cercare le conclusioni. Il primo canestro dei nostri ragazzi arriva dopo diversi minuti grazie a Vannozzi che va a segno da tre punti, quando Arezzo è ormai in vantaggio ben oltre la doppia cifra. Nel finale i nostri avversari mettono a segno altre due triple arrivando così all’intervallo in vantaggio di sedici lunghezze (37-21).

Al rientro dopo il riposo lungo la partita non cambia il suo corso; se in difesa riusciamo a contenere meglio gli avversari, sul fronte offensivo ci mettiamo più di quattro minuti prima di sbloccare il nostro tabellone con una tripla di Donati; un’altra tripla, stavolta di Giannini, apre un piccolo parziale a nostro favore che ci porta, dopo due liberi di Carducci, a quattro minuti dalla fine del quarto sul -11 e con la palla in mano per riportarci sotto la doppia cifra di svantaggio. Fallita l’occasione, sono i nostri avversari ad allungare di nuovo per chiudere la frazione sul +14 (50-36).

Arezzo gestisce con tranquillità gli ultimi dieci minuti della gara; i nostri ragazzi non riescono a dare continuità alle marcature e nelle occasioni in cui riescono a recuperare qualcosa arrivano altre due triple degli aretini (nove nell’intero incontro) che chiudono sul nascere ogni piccola speranza. La gara si chiude con il punteggio di 62-47 con i nostri ragazzi comunque applauditi dai tanti sostenitori giunti fino a Chiusi per supportarli; una sconfitta, seppur dolorosa, non può cambiare il giudizio maturato nel corso di tutta la stagione su questa squadra e sui ragazzi che la compongono.

AREZZO: Ghini 12, Cresti ne, Fascetto, Giommetti 5, Gilardoni, Vannini 25, Furini, Baracchi, Pratesi 10, Calzini 15. All. Delia G. Ass. Pasquinuzzi M.

VALDICORNIA: Carducci 8, Veselinovic 1, Vannozzi 3, Angiolini ne, Papi, Meini 2, Donati 10, Mezzacapo T. 10, Vagelli ne, Giannini 10, Carpitelli 1, Mezzacapo G. 2 All. Blanco A. Ass. Talocchini G.

PARZIALI:  15-15  37-21 (22-6)  50-36 (13-15)   62-47 (12-11)

ARBITRI: Pierallini Samuele di San Giovanni Valdarno e Buono Alessio di Chiusi


Under 18 GOLD Final Four TITOLO REGIONALE (Finale 3°-4° posto):  BIANCOROSSO EMPOLI – ASD VALDICORNIA BASKET  67 – 69

(16/06/2019 – 9:30 – Palazzetto Chiusi Scalo)

Nella finale per il 3°- 4° posto per il titolo regionale categoria Under 18 Gold pronto riscatto dei ragazzi dell’Azienda Agricola Forconi che superano i pari età del Biancorosso Empoli con il punteggio di 67-69; gara divertente fra le due squadre uscite sconfitte dalle semifinali, che si sono date battaglia per gli interi quaranta minuti con Valdicornia in vantaggio per quasi tutto l’incontro e gli empolesi in partita fino al termine.

Valdicornia, senza Carducci fuori per infortunio, scivola subito sotto sul 5-0, ma si rimette prontamente in scia con i canestri di Donati e Meini; l’attacco non è quello lento ed impacciato del match con Arezzo e da li a poco arriva anche il sorpasso con i canestri di G.Mezzacapo, Giannini e Carpitelli. Empoli si mantiene in scia grazie alle conclusioni dalla distanza ed il primo quarto si chiude con i nostri ragazzi in vantaggio di cinque lunghezze (12-17).

I ragazzi di Blanco toccano la doppia cifra di vantaggio in avvio di secondo quarto quando Papi realizza il canestro del 12-22. La partita prosegue con i nostri ragazzi che mantengono più o meno lo stesso vantaggio fino all’intervallo (24-32 a metà gara).

Dopo il riposo lungo la partita procede per diversi minuti con Valdicornia che sembra in grado di controllare la gara fino al canestro di Donati per il +12 (33-45) a quattro minuti dalla fine del quarto. Sono ancora le triple a consentire agli empolesi di accorciare nuovamente e a portarsi sul -7 di fine terzo quarto (44-51) con la partita ancora apertissima.

Il nostro attacco fatica a ripartire nel quarto finale ed Empoli nel giro di neanche quattro minuti trova la parità (54-54) dopo due liberi di Bellucci, il suo miglior realizzatore. Nel momento più difficile della gara sono bravi a reagire i nostri ragazzi con un parziale di 0-9 grazie a Carpitelli, T.Mezzacapo e Papi (54-63 a quattro minuti dal termine). I nostri avversari tentano un’ultima rimonta e si rifanno sotto tornando a -3 (65-68) ad un minuto dalla fine. Falliamo i due liberi della sicurezza e dall’altra parte Morosi, con un 2/2 dalla lunetta riporta i suoi sul 67-68 a sette secondi dal termine. Sul fallo successivo ancora due sbagli dalla lunetta per i nostri ragazzi, ma il rimbalzo è catturato da G.Mezzacapo; fallo immediato sul nostro nr.32 che, con due secondi rimasti da giocare, fa 1/2 ai liberi e chiude l’incontro sul 67-69.

Finisce con i ragazzi festanti negli spogliatoi; a loro vanno tutti i nostri complimenti per una stagione straordinaria con trenta vittorie su trentasei incontri disputati e per l’atteggiamento dimostrato per tutto l’anno sia nelle partite che negli allenamenti durante la settimana.

EMPOLI: Mancini, Bellucci 21, Califano, Morosi 9, De Francesco, Casini 6, Montanino, Berti 7, Corti 5, Bagnoli 11, Pinzani, Pozzolini 8. All. Mazzuca E. Ass. Calandra S.

VALDICORNIA: Veselinovic 2, Vannozzi 5, Marcocci ne, Angiolini ne, Papi 8, Meini 4, Donati 6, Mezzacapo T. 10, Vagelli ne, Giannini 7, Carpitelli 15, Mezzacapo G. 12. All. Blanco A. Ass. Talocchini G.

PARZIALI:  12-17  24-32 (12-15)  44-51 (20-19)  67-69 (23-18)

ARBITRI: Indrizzi Matteo di Sinalunga e Pierallini Samuele di San Giovanni Valdarno