I risultati delle giovanili #29

Giovanili Stagione 2018/2019 – Settimana nr. 29

I risultati delle giovanili dal 4 al 6 maggio 2019.

Under 13: ASD VALDICORNIA BASKET – JUVE PONTEDERA  84 – 44

(04/05/2019 – 16:30 – Palestra Altobelli Venturina Terme)

Dopo la pausa per le Festività Pasquali e un salto di una giornata per uno spostamento gara, gli Under 13 sono tornati a giocare una partita del campionato, la sesta del girone di ritorno, gara attesa da tutta la squadra. Nella partita di andata, senza nulla togliere al merito della vittoria dei nostri avversari, la sconfitta di soli due punti di differenza lasciò molto delusi tutti i ragazzi che stasera hanno potuto dimostrare che la squadra ha sicuramente un altro valore, vincendo di 40 punti di scarto e giocando tutti una buona gara si sono presi una piccola rivincita.

La vittoria con Pontedera con questo scarto, dato che gli avversari di stasera sono in competizione per qualificarsi alla fase finale, permetterà, se ci fosse bisogno di avere un sostanzioso vantaggio nella classifica avulsa, con una differenza positiva di + 38 punti.

La gara è stata giocata su ritmi molto elevati, tanti contropiedi e transizioni creati dalle numerose palle recuperate con una difesa a uomo sempre più concreta e organizzata; l’altro aspetto positivo da notare, è quella che la squadra da alcune gare raggiunge gli 80 punti in attacco, con una distribuzione del punteggio sulla maggioranza dei componenti.

La prossima partita sarà un altro scontro diretto, la Squadra giocherà a Livorno contro il Don Bosco, occorrerà una buona prestazione e senza troppi errori nella gestione delle azioni.

VALDICORNIA: Rosati 2, Angiolini 9, Cristiani, Pistolesi 23, Durantini 14, Macelloni 6, Centelli 2, Russo 23, Favilli, Giuntini 1, Niccolini 4, Boesini. All. Pistolesi C.

PONTEDERA: Moreddu 8, Chiarugi 7, Lapi, Coppola 7, Del Punta 4, Marano 13, Calvani 4, Paganelli, Banco 1, Bartoli.  All. Spolverini L.

PARZIALI:  19-8  47-19 (28-11)  63-26 (16-7)  81-44 (21-18)

ARBITRI: Rosselli Raffaele di Livorno e Ghisu Jacopo di Piombino


Under 18 Gold: BIANCOROSSO EMPOLI – AZ.AGR. FORCONI VALDICORNIA BASKET  66 – 62 (dopo 1 t.s.)

(06/05/2019 – 20:30 – Palestra Lazzeri Empoli)

L’Azienda Agricola Forconi finisce sconfitta nella prima gara della seconda fase e vede interrompersi la striscia di diciannove successi consecutivi. Gara poco brillante da parte dei nostri ragazzi contro Empoli, la prima classificata dell’altro girone; Valdicornia non è riuscita a giocare la sua solita pallacanestro finendo per adeguarsi al gioco degli avversari basato su ritmi più bassi e tanta intensità.

I ragazzi di Blanco, alla prima gara dopo tre settimane di stop, hanno un buon approccio al match e raggiungono velocemente un buon vantaggio con i canestri di Papi e T. Mezzacapo; nonostante qualche libero sbagliato di troppo impedisca un distacco ancora più grande, il primo quarto termina con un largo +11 (6-17). Black out offensivo per Valdicornia nel secondo quarto con conclusioni affrettate ed anche qualche contropiede fallito; gli empolesi recuperano e nel finale di frazione si portano in vantaggio sul 24-22; una tripla di G.Mezzacapo riporta la nostra squadra in vantaggio prima dell’intervallo.

Dopo l’intervallo la gara viaggia sul filo dell’equilibrio con l’intensità che inizia ad alzarsi; Empoli è brava a conquistarsi tanti rimbalzi offensivi e ad avere così un numero maggiore di possessi. Il quarto si chiude con i nostri ragazzi in vantaggio di due sole lunghezze. I padroni di casa si riportano davanti intorno alla metà dell’ultimo quarto grazie all’ottimo Bellucci (28 p. per lui alla fine) e riescono a prendere un piccolo margine fino alle battute finale (+6 a un minuto e mezzo dal termine). I canestri di T. Mezzacapo e Veselinovic però ci riportano sotto fino al pareggio a quota 54; Valdicornia fallisce il libero del sorpasso ed anche Empoli non riesce a finalizzare l’ultimo possesso e le squadra sono costrette all’overtime.

Il supplementare vede le due squadre alternarsi al comando; Valdicornia trova l’ultimo vantaggio sul 61-62 grazie a due liberi di Giannini. La giocata che decide il match per i padroni di casa è di Pozzolini che, a una manciata di secondi dalla sirena, piazza la tripla del sorpasso; proviamo a rispondere con un’altra tripla me la conclusione non va a bersaglio. Il fallo successivo porta Empoli in lunetta e gli ultimi due liberi chiudono la gara sul 66-62.


EMPOLI: Cicero 14, Mancini 3, Bellucci 28, Morosi 4, De Francesco 3, Casini ne, Berti, Sani 2, Corti 4, Bagnoli 4, Pinzani, Pozzoini 4. All. Mazzuca E.

VALDICORNIA: Carducci 7, Veselinovic 12, Vannozzi, Marcocci ne, Papi 7, Meini 3, Donati 8, Mezzacapo T. 14, Giannini 4, Matijevic, Mezzacapo G. 7, Carpitelli. All. Blanco A. Ass. Talocchini G.

PARZIALI:  6-17  24-25 (18-8)  39-41 (15-16)  54-54 (15-13)  66-62 (12-8)

ARBITRI: Corso Marco di Pisa e Nocchi Lorenzo di Bientina