I risultati delle giovanili #25

Giovanili Stagione 2018/2019 – Settimana nr. 25

I risultati delle giovanili dal 30 marzo al 1 aprile 2019.

Under 15 Eccellenza: U.S. AFFRICO – ASD VALDICORNIA BASKET 56 – 33

(30/03/2019 – 16:30 – Palestra Affrico Firenze)

Brutta battuta d’arresto per la formazione Under 15 Eccellenza che sul campo dell’ Affrico disputa una delle più brutte gare della stagione e finisce sconfitta per 56-33. La squadra è andata in difficoltà fin dalle prime battute contro la zona dei fiorentini tanto da segnare soltanto tredici punti nella prima metà della gara; qualcosa di meglio si è visto nella terza frazione quando i canestri di Battaglini ci hanno riportato sotto la doppia cifra di svantaggio prima di cedere definitivamente al successivo allungo dei padroni di casa.

Un deciso passo indietro rispetto alle partite precedenti con tanti errori sia nei passaggi che nelle scelte di tiro per una squadra che già in tante altre occasioni aveva avuto modo di confrontarsi con difese schierate a zona; inoltre, in questo incontro, è venuto meno anche l’apporto dei singoli che in altre gare difficili spesso ci hanno tenuto in partita.

AFFRICO: Carrieri 8, Pacini 12, Crescenzi 9, Volpi 8, Paoleschi 5, Piersimoni, Moscardi 14, Picchi, Vannini, Falli. All. Corsini S. Ass. Soldaini R.

VALDICORNIA: Tinacci 5, Bartoli, Ghisu, Meini, Barbaglia 2, Bernardini Rossi ne, Donati 2, Alfarano, Battaglini 16, Riccardi 3, Tafi, Coralic 5. All. Baroni F.

PARZIALI:  15-7  25-13 (10-6)  41-25 (16-12)  56-33 (15-8)

ARBITRI: Mazzoni Luca di Lastra a Signa e Magazzini Dario di Bagno a Ripoli


Under 13:  VERSILIA BASKET 2002 – ASD VALDICORNIA BASKET  39 – 57

(30/03/2019 – 17:30 – Palestra P. Tommasi Pietrasanta)

Continua la striscia vincente degli Under 13, la Squadra a Pietrasanta pur non giocando benissimo è riuscita a prendere un risultato molto importante per la propria classifica. Si nota una diminuzione dell’intensità del gioco, in particolare in fase difensiva, dove i ragazzi non riescono a migliorare e spesso mantenere la coesione e la collaborazione difensiva della nostra difesa a uomo, probabilmente il doppio impegno di campionato su molti di loro incomincia a pesare, ci sarà da lavorare in palestra per ritrovare la giusta mentalità, responsabilità e collaborazione tra di loro.

La gara è stata piena di imprevisti e continui cambiamenti nella conduzione della partita, questa alternanza è tipica di questo sport, ma ci sono delle partite e delle situazioni che devono essere sostenute da una progressione positiva delle azioni in attacco e in difesa, questa condizione è necessaria per un gruppo come per gli Under 13 allenati da Pistolesi che a questo punto non possono rinunciare a una probabile qualificazione alla fase finale.

Da rilevare in questa partita, una ottima gestione da parte dei due giovani arbitri che sono stati probabilmente la migliore coppia avuta in questa fase.

VERSILIA: D’Arliano 2, Capovani 4, Amadei 6, Bassicini, Albizzi, Leonardi 3, Cangeri 12, Bianchi 8, Francione 4, Montagnani. All. Solari S.

VALDICORNIA: Rosati, Cristiani 2, Pistolesi 12, Durantini 12, Macelloni 4, Centelli, Dei, Russo 25, Favilli, Giuntini, Niccolini 2, Boesini. All. Pistolesi C.

PARZIALI: 8-14  23-26 (15-12)  31-40 (8-14)  39-57 (8-17)

ARBITRI: Giovannoni Tommaso di Lucca e Tornelli Sara di Viareggio


Under 18 Gold:  AZIENDA AGRICOLA FORCONI VALDICORNIA BASKET – PALL. DON BOSCO  64 – 53

(01/04/2019 – 18:00 – Palazzetto dello Sport Venturina Terme)

Continua la striscia di vittorie consecutive per l’Azienda Agricola Forconi; nella gara casalinga con la Pall.Don Bosco per i ragazzi di coach Blanco la striscia di successi raggiunge quota 17. Partita non facile quella con i livornesi che, anche se senza più concrete possibilità di raggiungere la seconda fase tra le prime quattro, sul parquet di Venturina hanno venduto cara la pelle e si sono arresi soltanto negli ultimi minuti.

Sono proprio gli ospiti ad avere la meglio in avvio con Valdicornia che fatica a segnare; una tripla di Donati segna l’avvio dell’offensiva dei nostri ragazzi che passano a condurre grazie i canestri di Papi (nove punti nel primo quarto); i labronici però non si fanno distanziare trovando nelle triple di Paoli la loro arma migliore ed il primo quarto si chiude sul 24-19. L’attacco di Valdicornia torna ad incepparsi nella seconda frazione riuscendo a mettere insieme soltanto sette punti con una tripla di Carducci e due canestri di Mezzacapo T. negli interi dieci minuti; tra i livornesi è ancora Paoli il più pericoloso con diciannove punti realizzati all’intervallo. Le due squadre vanno al riposo con Valdicornia avanti di una lunghezza (31-30).

I ragazzi di Bandieri partono forte subito dopo l’intervallo e grazie ancora alle triple di Paoli arrivano ad un vantaggio di otto punti; la risposta di Valdicornia passa dai canestri della coppia Carpitelli-Mezzacapo T. che concretizzano la rimonta ed il sorpasso. La tripla di Donati chiude il quarto con Valdicornia in vantaggio sul 50-45. Livorno non è ancora doma, sette punti consecutivi di Cecchi riportano le due squadre in parità a quota 52 quando mancano poco più di cinque minuti e mezzo alla fine. Valdicornia riprende subito il comando con il canestro di Mezzacapo G. che apre l’allungo decisivo dei nostri ragazzi; nei restanti minuti gli ospiti vanno a segno solo una volta su tiro libero mentre da parte nostra Carpitelli e Mezzacapo T. continuano a segnare. Una tripla di Carducci chiude la gara sul 64-53, massimo vantaggio per i nostri ragazzi.

VALDICORNIA: Carducci 6, Vannozzi ne, Marcocci ne, Angiolini ne, Papi 9, Meini 2, Donati 9, Mezzacapo T. 17, Giannini, Matijevic, Mezzacapo G. 4, Carpitelli 17. All. Blanco A. Ass. Talocchini G.

DON BOSCO: Paoli 31, Dotti, Sorrentino, Sapienza ne, Vanacore 3, Bittencourt, Cecchi 13, Nigiotti 4, Mori 2, Santoni. All. Bandieri G., Ass. Capitani P.

PARZIALI:  24-19  31-30 (7-11)  50-45 (19-15)  64-53 (14-8)

ARBITRI: Profeti Riccardo di Rosignano M.mo e Cirinei Davide di San Vincenzo


Esordienti:  ASD VALDICORNIA BASKET – BASKET CECINA “B”  44 – 55

(02/04/2019 – 17:15 – Palazzetto dello Sport Venturina Terme)

Ancora una sconfitta casalinga per gli Esordienti, che hanno giocato un recupero dal Campionato contro il Cecina “B”, la partita è stata giocata con un organico rimediato telefonicamente, dato che questa partita da recuperare non era stata confermata dal Cecina, mancavano per questo motivo un paio di ragazzi che non hanno potuto partecipare, la sconfitta non è comunque da addebitarsi a quest’episodio ma a una certa stanchezza di alcuni loro impegnati anche con la formazione Under 13 e per una flessione tecnica ma soprattutto mentale di tutta la squadra.

Questo era un campionato destinato a far crescere i ragazzi più piccoli nati nel 2008 e gli ultimi arrivati del 2007, è andato bene nella fase di qualificazione, dove il livello era sicuramente più basso, ma in questa seconda fase dove si trovano tutte le migliori, i ragazzi allenati da Pistolesi fanno molta più fatica a reggere il campo. Mancano solo quattro gare al termine della stagione, i ragazzi si devono impegnare per ritrovare la strada del miglioramento e del divertimento anche a discapito del risultato.

VALDICORNIA: Stangherlin, Maggi, Dei, Durantini 17, Bolioli, Niccolini 2, Berti, Belcastro, Giuntini, Pistolesi 25, Favilli. All. Pistolesi C.

CECINA: Creatini 4, Sani, Spagnoli 6, Biancani 7, Bresinski, Martellacci, Giannelli 3, Quaratesi 5, Roventini 20, Marabotti, Giannini 8, Lancioni 2. All. Bruci M.

PARZIALI:  16 -15  24-29 (8-14)  33-41 (9-12)  44-55 (11-14)