I risultati delle giovanili #17

Giovanili Stagione 2018/2019 – Settimana nr. 17

I risultati delle giovanili dal 2 al 4 febbraio 2019.

Under 13:  ASD VALDICORNIA BASKET – POL. ELBA REKORD  50 – 72

(02/02/2019 – 17:00 – Palazzetto dello Sport Venturina Terme)

E’ arrivata, purtroppo, la prima sconfitta per la squadra Under 13 che ha perso in casa contro la Pol. Elba con un punteggio che non lascia dubbi, 72 a 50 per la compagine dell’Elba; purtroppo i ragazzi di Pistolesi sono stati sempre costretti a rincorrere gli avversari anche con grandi differenze di punteggio, basti pensare che alla fine del primo quarto erano indietro di ben 21 punti, con un implacabile 8 a 29, nonostante i grandi sforzi atletici non sono più stati capaci di rientrare in partita.

Solo al rientro dagli spogliatoi c’è stato un piccolo risveglio cercando di contrapporre la stessa difesa proposta dai ragazzi dell’Elba, la difesa a zona estesa a tutto campo ha portato a un meno 10 punti a circa 4 e 30 ancora da giocare, ma la fatica e la delusione di aver sbagliato ancora dei canestri praticamente già fatti, punti che avrebbero potuto riaprire sicuramente la partita, hanno ridato fiducia agli avversari che si sono meritatamente presi la vittoria. Una sconfitta che deve far riflettere i ragazzi e spronarli a ritrovare le loro capacità e il loro desiderio, che hanno sostenuto la squadra fino adesso.

VALDICORNIA: Rosati, Angiolini, Cristiani, Pistolesi 19, Durantini 6, Macelloni 8, Dei, Russo 14, Favilli, Giuntini, Niccolini, Boesini 3. All. Pistolesi C.

ELBA: Silvino 37, Colombo 4, Carducci 16, Giannini 4, Reina, Marinari 7, Randazzo, Melis 2, Di Giorgi 2, Fizzotti. All. Marinari A.

PARZIALI:  8 -29  26-49 (18-20)  40-56 (14-7)  50-72 (10-16)

ARBITRI: Serini Emiliano di Campiglia M. e Del Giudice Misha di Donoratico


Under 15 Eccellenza:  PRATO BASKET GIOVANE – ASD VALDICORNIA BASKET  76 – 49

(02/02/2019 – 18:30 – Palestra Toscanini Prato)

Netta sconfitta per gli Under 15 Eccellenza che sul campo del Prato Basket Giovane, terza forza del campionato, giocano una delle peggiori partite della stagione.

I ragazzi di Baroni appaiono giù di tono e privi di grinta fin dalle prime battute anche se riescono a restare in partita per almeno la prima metà di gara andando all’intervallo soltanto sul -6. Nel terzo quarto, oltre a Bartoli assente per squalifica, la squadra perde anche Tinacci dopo pochi minuti; per Prato le cose diventano facili ed i padroni di casa mettono a segno ben 30 punti nella frazione chiusa sul +25. Gli ultimi dieci minuti di gioco coach Baroni li gioca schierando le seconde linee che dimostrano più volontà e voglia di sacrificio giocando il quarto sugli stessi livelli degli avversari; la gara si chiude sul punteggio di 76 a 49.

Il prossimo impegno sarà la gara casalinga di domenica prossima contro l’Invictus Livorno per cercare di chiudere la prima fase con un risultato di prestigio.

PRATO: Bellandi 20, Biti 10, Paoletti 9, Scalise 8, Lanari 13, Giogli 4, Donati 4, Fabbri 3, Di Vitantonio, Cristofaro, Mirizzi 5, Palatiello. All. Manganello S.

VALDICORNIA: Tinacci 7, Manfredini 3, Ghisu, Meini 4, Barbaglia 9, Bernardini Rossi, Donati 1, Alfarano 2, Battaglini 13, Riccardi 10, Tafi, Coralic. All Baroni F.

PARZIALI:  18-13  31-25 (13-25)  61-36 (30-11)  76-49 (15-13)

ARBITRI: Mattiello Marco di Pieve a Nievole e Marinaro Michele di Cascina


Esordienti:  BASKET CECINA “B” – ASD VALDICORNIA BASKET  46 – 47

(03/02/2019 – 9:00 – Palazzetto Cecina)

Gli Esordienti dopo aver condotto tutta la gara con un margine non definitivo ma sempre avanti nel punteggio, stavano buttando al vento un risultato positivo, si è risolto tutto a pochi secondi dalla fine, circa 4/5, sulla parità di 46 a 46 con un fallo fatto dai nostri avversari a Durantini, che a 7 centesimi dalla fine ha messo uno dei due tiri liberi.

Partita entusiasmante ma che poteva avere altro esito, con il rammarico  di non aver chiuso prima la partita se i ragazzi allenati da Pistolesi non avessero sprecato alcuni possessi che dovevano essere trasformati sicuramente in punti. E’ andata bene, ma dovrà essere di lezione per tutti, in una prossima occasione i ragazzi dovranno essere più concentrati a non sprecare palloni e tentativi di tiro.

TABELLINO: Nesti, Maggi,  Brunetti, Durantini  11, Niccolini, Berti 3, Belcastro, Giuntini 9, Larini 6, Pistolesi 18, Favilli. All. Pistolesi C.

PARZIALI:  10-14  23-27 (13-13)  32-40 (9-13)  46-47 (14-7)


Under 18 Gold:  G.S. BELLARIA CAPPUCCINI – AZIENDA AGRICOLA FORCONI VALDICORNIA BASKET  43 – 80

(04/02/2019  – 19:45 – Pal.Matteoli Bellaria Pontedera)

Vincenti anche a Pontedera gli under 18 Gold, che regolano Bellaria Cappuccini con il punteggio di 43-80 al termine di una partita non brillante. Troppo il divario tecnico fra le due squadre, con Valdicornia che dovrà assolutamente cambiare mentalità in vista dello scontro al vertice contro Lucca di lunedì prossimo.

La partenza di Carducci e compagni è svagata, troppe palle perse ed errori difensivi che i locali non riescono a convertire in punti sul tabellone. L’ingresso di Donati sblocca l’offensiva dei biancoblù, con 7 punti che valgono già il +14 a fine primo quarto (10-24). Nel secondo quarto il copione è lo stesso, Bellaria tenta generosamente di accorciare lo svantaggio, ma Veselinovic e Donati sono incontenibili per la difesa di coach Pugi. Si va all’intervallo, con la partita già chiusa sul 23-44.

Negli spogliatoi Blanco e Talocchini chiedono più ritmo e concentrazione ai nostri ragazzi, che partono bene con 6 punti a testa di Carpitelli e Veselinovic, ma poi rallentano nuovamente. Il divario si mantiene intorno ai 30 punti, con Valdicornia che cerca di ruotare tutti e dieci i componenti a referto, con Mezzacapo G., Angiolini e Matijevic che si mettono in mostra nel secondo tempo.

L’Azienda Agricola Forconi Valdicornia si mantiene saldamente al secondo posto in classifica, a 2 punti di distacco dalla capolista Lucca, prossimo avversario proprio dei nostri ragazzi. L’appuntamento è per Lunedì 11 Febbraio ore 18 al Palazzetto di via Montale, dove davanti al pubblico di casa Valdicornia cercherà l’aggancio al primo posto.

BELLARIA: Mureddu 2, Puccioni 6, Cei, Mateo 5, Magozzi, Cavallini 9, Mattolini 10, Borrelli 2, Diviggiano 3, Di Puccio, Guidotti 4, Gazzarri 2. All. Pugi F. Ass. Sarcina M.

VALDICORNIA: Carducci 2, Veselinovic 16, Angiolini 3, Donati 16, Mezzacapo T. 5, Vagelli, Giannini 8, Matijevic 5, Mezzacapo G. 11, Carpitelli 14. All. Blanco A. Ass. Talocchini G.

PARZIALI:  10-24  23-44 (13-20)  34-66 (11-22)  43-80 (9-14)

ARBITRI: Landi Matteo e Chiarugi Alessio di Pontedera