I risultati delle giovanili #15

Giovanili Stagione 2018/2019 – Settimana nr. 15

I risultati delle giovanili dal 19 al 21 gennaio 2019.

Under 13:  ASD VALDICORNIA BASKET – VERSILIA BASKET 2002  60 – 37

(19/01/2019 – 17:00 – Palazzetto dello Sport Venturina Terme)

Terza partita della seconda fase della squadra Under 13 e terza vittoria; la partita, la prima giocata in casa, è stata molto combattuta con un grande dinamismo messo in campo da tutte e due le squadre. Questo modo di giocare ha creato durante la gara molta confusione e, anche se non ci sono stati momenti esagerati di agonismo, questo ha prodotto una serie interminabile di sbagli di tutti i tipi: dalla valanga di canestri mancati anche in situazioni favorevoli a veri e propri regali agli avversari con passaggi e gestione dei possessi  fatti con troppa frenesia. Questi possessi non tradotti in tentativi di tiro hanno favorito i nostri avversari che sono rimasti in partita per tutto il tempo.

I ragazzi allenati da Pistolesi dovranno riflettere su questo atteggiamento e se vorranno completare il campionato sperando di partecipare alla fase finale della Coppa Toscana dovranno avere molto più interesse ad allenarsi con più determinazione ricreando, nei limiti del possibile, il clima partita.

Il prossimo impegno sarà per domenica 27/01/19 a  San Miniato contro una squadra con le nostre stesse ambizioni.

VALDICORNIA: Angiolini 4, Cristiani 2, Pistolesi 22, Durantini 5, Macelloni 11, Dei 1, Russo 11, Favilli, Giuntini 1, Niccolini, Boesini 3. All. Pistolesi C.

VERSILIA: D’Arliano, Capovani 3, Amadei, Sani 6, Bazzichi, Boni 1, Albizzi 6, Leonardi 2, Bertolotti 12, Cangeri, Bicicchi 2, Francione 5. All. Solari S.

PARZIALI:  16-6  31-22 (15-16)  45-30 (14-8)  60-37 (15-7)

ARBITRO: Serini Emiliano di Venturina Terme


Esordienti:  ASD VALDICORNIA BASKET – BASKET SEI ROSE  63 – 41

(20/01/2019 – 10:30 – Palazzetto dello Sport Venturina Terme)

La seconda partita del Campionato Esordienti del Girone GOLD per gli Esordienti allenati da Pistolesi è stata una gara dai due volti, il primo e secondo quarto, pur giocando su livelli tecnici accettabili, sono stati carenti di volontà e carica agonistica, tutto è cambiato al rientro dagli spogliatoi e nel terzo e quarto periodo si è vista totalmente un’altra squadra, non solo individualità ma anche molta più organizzazione in difesa e in attacco, dove è venuto fuori il talento individuale ma spesso anche la collaborazione tra i ragazzi che giocavano insieme in campo.

Probabilmente il doppio impegno di molti di loro su due fronti nello stesso periodo crea della stanchezza, ma questo ripagherà i ragazzi nella loro  crescita tecnica individuale.

La prossima settimana la squadra riposerà, avrà tempo per ricaricarsi per la successiva partita.

TABELLINO: Nesti, Brunetti 6, Dei, Durantini 15, Bolioli, Niccolini, Berti, Belcastro, Giuntini 6, Larini 4, Pistolesi 30, Favilli 2. All. Pistolesi C.

PARZIALI:  16-9  19-22 (3-13)  47-27 (28-5)  63-41 (16-14)


Under 15 Eccellenza:  CMB JUNIOR LUCCA – ASD VALDICORNIA BASKET  45 – 64

(20/01/2019  – 15:30 – Palazzetto S.Concordio Lucca)

Gli Under 15 Eccellenza ottengono sul campo del CMB Junior Lucca la terza vittoria consecutiva e conquistano l’ammissione alla seconda fase tra le migliori dieci squadre per la conquista del titolo regionale; un risultato veramente importante e la conferma di un grande gruppo guidato da due ottimi coach.

Tornando alla gara di Lucca, come preventivato da coach Baroni, la gara è stata tuttaltro che facile con una squadra, che specie in casa, sa farsi valere come dimostra la vittoria del precedente incontro casalingo con l’Invictus Livorno. Nei primi due quarti si assiste così ad un match molto equilibrato con i nostri ragazzi che sbagliano qualcosa di troppo in attacco ed in difesa subiscono i giochi dei padroni di casa a favore dei lunghi; all’intervallo sono proprio i lucchesi a condurre sul 35-34.

Dopo la sosta lunga la gara cambia completamente, Valdicornia riesce a limitare i pick and roll ed il gioco in area dei lucchesi e passa a condurre allargando via via il distacco fino al +10 di fine terzo quarto. Gli ultimi dieci minuti di gioco sono in discesa per i nostri ragazzi con i padroni di casa che mettono a segno solo due punti nell’intero quarto; le palle rubate ed i canestri in contropiedi dei nostri ragazzi scavano un solco sempre più grande fino al +19 finale.

Ottenuta la qualificazione adesso rimangono tre partite con squadre tra le più forti del girone, da affrontare con grinta e determinazione, per ottenere punti importanti da portare dietro nella seconda fase.

LUCCA: Giovannetti 4, Lucherini 11, Princi 4, Landucci 4, Taddeucci, Gallo ne, Succurto 1, Balducci 8, Piancastelli 6, Cattani 5, Perfetti 2, Pilastro. All. Vaiani M. Ass. Sodini D.

VALDICORNIA: Tinacci 12, Bartoli 8, Ghisu, Meini 3, Barbaglia 7, Bernardini Rossi, Donati 2, Alfarano, Battaglini 11, Riccardi 10, Tafi 2, Coralic 9. All. Baroni F. Ass. Blanco A.

PARZIALI:  17-19  35-34 (18-15)  43-53 (8-19)  45-64 (2-11)

ARBITRI: Biancalana Filippo di San Giuliano Terme e Longinotti Federico di Filattiera


Under 18 Gold:  ASD VALDICORNIA BASKET – BASKET CECINA  81 – 61

(21/01/2019  – 20:30 – Palazzetto dello Sport Venturina Terme)

Importante e meritata vittoria per gli under 18 Gold di Blanco e Talocchini con il risultato di 81-61 nella sfida contro il Basket Cecina, che alla vigilia metteva in palio il secondo posto in classifica. Prestazione da grande squadra per i nostri ragazzi, che davanti ad una bella cornice di pubblico hanno saputo ribaltare il -16 dell’andata e mettere in mostra le proprie potenzialità.

La partenza è lenta e Cecina è più pronta: Pellegrini D. firma 5 punti che valgono il primo vantaggio per gli ospiti sul 3-5, ma Valdicornia ribalta immediatamente la situazione con un parziale di 9-0 (12-5). Pellegrini G. prova a tenere a galla i suoi, ma i biancoblù trovano i canestri degli ispirati Giannini e Meini (9 e 5 punti nel parziale) per volare sul +15 di fine primo quarto (26-11). L’inizio del quarto sorride ancora a Cecina, Bruci trova ottime soluzioni in avvicinamento e riporta lo svantaggio ospite sotto la doppia cifra (31-25). Prima però che si scateni Tommaso Mezzacapo con 13 punti, che danno al Valdicornia lo slancio decisivo per andare al riposo con un vantaggio consistente (46-30).

Nel terzo quarto Valdicornia continua a imporre il proprio ritmo alla partita, Del Monte con 6 punti e il solito Pellegrini D. tentano di ridurre il gap, ma Carducci e due volte Meini da 3 consentono di allungare ancora (65-43). L’ultimo quarto si apre con un’altra bomba, stavolta di Matijevic, che regala il +25 ai locali (massimo vantaggio). La partita si chiude sostanzialmente qui, ma c’è ancora sfida per quanto riguarda il doppio confronto: Cecina vuole salvare il +16 della sfida di andata e comincia a pressare e raddoppiare in difesa. Pellegrini continua a colpire in mezzo al pitturato, dove anche Trassinelli trova 4 punti che valgono il -17 (73-56). Gli ultimi minuti sono in equilibrio, Carpitelli trova il nuovo +21, Pellegrini risponde subito con tre punti per il -18. Donati fa ½ dalla lunetta e Del Monte ha il tiro per il -16 che avrebbe pareggiato i conti, ma il tiro va corto e Meini chiude con il tiro libero dell’81-61 finale.

Prossimo impegno per Carducci e compagni Lunedì 28/01 a Carrara alle 19.30, con Valdicornia che deve continuare a vincere per inseguire la capolista Lucca.

VALDICORNIA: Carducci 5, Veselinovic 8, Mezzacapo T. 19, Mezzacapo G. 4, Carpitelli 10; Angiolini ne, Papi, Meini 13, Donati 3, Vagelli ne, Giannini 16, Matijevic 3. All. Blanco A. Ass. Talocchini A.

CECINA: Bruci 9, Pellegrini D. 26, Trassinelli 5, Clarelli, Del Monte 10; Tabani, Marrucci ne, Bichi, Bruzzo 1, Morroni, Pellegrini G. 8, Petrovic 2. All. Pio M., Ass. Elmi D.

PARZIALI:  26-11  46-30 (20-19)  65-43 (19-13)  81-61 (16-18)

ARBITRI: Rossetti Samuele di Rosignano M. e Pastorelli Tommaso di San Vincenzo