Gara da applausi per lo Studio Arcadia, battuta la Pall. Don Bosco

 

CAMPIONATO OPEN: STUDIO ARCADIA VALDICORNIA BASKET – PALL. DON BOSCO LIVORNO   75 – 71

(16-09-2017 – 19:00 – Palazzetto dello Sport – Venturina Terme)


Il primo successo stagionale per il Valdicornia Basket arriva nell’occasione forse meno attesa, ovvero nel confronto con la Pall.Don Bosco Livorno, formazione che milita in serie C Gold.

Si parte con il 4-0 iniziale firmato da Meucci e Magnolfi, ma i livornesi grazie ai punti di Graziani ci mettono poco a prendere la testa e a metà frazione raggiungono il massimo vantaggio sul 8-14. La reazione di Valdicornia porta ad un parziale di 10-0 che ribalta la situazione a nostro vantaggio. Una tripla di Orsini e un canestro di Del Frate riportano avanti i ragazzi di Russo che chiudono la prima frazione sul +1 (18-19).

Il secondo periodoe si apre con cinque punti di un ottimo Maffei che ci portano sul +4 (23-19); gli ospiti si riportano in parità con i liberi, ma da lì in avanti sono i ragazzi di Minuti a comandare il gioco con i livornesi che sbagliano tutto in attacco (nessun canestro dal campo realizzato in tutta la seconda frazione). I nostri ragazzi ne approfittano per allungare fino al +12 con cui le squadre vanno al’intervallo (37-25); decisivo in questa fase l’ottimo Bini autore ancora una volta di una doppia doppia (22 punti e 11 rimbalzi).

Al rientro dagli spogliatoi gli ospiti non sono gli stessi della prima parte di gara, i ragazzi di Russo iniziano a segnare con frequenza e mettono un’intensità completamente diversa su tutti i palloni. In un momento difficile i nostri ragazzi riescono tuttavia a non farsi rimontare trovando i canestri per tenere lontani gli ospiti; a metà frazione Valdicornia è ancora avanti in doppia cifra (+10 46-36). Arriviamo anche sul +13 (49-36) sulla tripla di Maffei, prima del parziale degli ospiti che riescono a rimontare fino al -4 (50-46).

Righi, Corsini e Bertini firmano il nuovo controparziale dei nostri che tornano a +10 (58-48); La tripla di Orsini chiude il quarto con le due squadre divise da sette punti e la gara ancora tutta da giocare.

Non si mettono bene le cose per Minuti, che dopo aver perso dopo solo due minuti di gara Cacciottolo, in avvio di quarta frazione è costretto a rinunciare anche a Meucci, fin lì autore di un’ottima prova, per infortunio. I livornesi si riavvicinano fino al -2 (58-56); ancora una volta, però, i nostri ragazzi dimostrano di avere cuore e doti tecniche per farsi valere e ricacciano indietro gli avversari fino al -10 (69-59) con la tripla di Bini quando mancano tre minuti e mezzo alla fine.

La gara però non è ancora finita, un libero di Graziani e due triple di Orsini riaprono i giochi (69-66 a due minuti dal termine). Rispondiamo con due liberi di Magnolfi e un canestro in contropiede di Bini che ci permettono di allungare nuovamente (73-66). Del Frate accorcia con un canestro da tre, gli ospiti tentano di recuperare ricorrendo al fallo; la partita si chiude a dieci secondi dalla fine con Bertini in lunetta sul 74-71; il nostro n.12 mette dentro il secondo dei due liberi e impedisce agli ospiti di poter giocare l’ultimo possesso per il pareggio. La gara finisce 75-71.

Aldilà della soddisfazione per il successo, i nostri ragazzi hanno disputato veramente un’ottima gara, approfittando del calo degli ospiti nel secondo quarto e poi resistendo al ritorno dei livornesi, giocando da squadra. Martedì prossimo ultimo appuntamento con la Coppa Toscana Open sul campo del Meloria Basket Livorno, altro test con una compagine di categoria superiore.


VALDICORNIA: Cacciottolo, Meucci 6, Magnolfi 11, Bertini 8, Bini 22; Maffei 16, Martinelli 4, Corsini 2, Righi 6, Olivoni n.e. All. Minuti M. Ass. Nassi V.

DON BOSCO: Bianco 2, Orsini 19, Ense 3, Graziani 16, Casarosa 2, Korsunov 2, Del Frate 20, Calvi 2, Bonaccorsi, Galeani 5, Zanini, Ceparano. All. Russo R. Ass. Venucci J..

PARZIALI: 18-19  37-25 (19-6)  58-51 (21-26)  75-71 (17-20)

ARBITRI: Volpi Alberto di Cecina e Giustarini Igor di Grosseto